Beispielbild für diese ISBN

Lo spazio della contaminazione. Architettura della memoria e frammenti di arte contemporanea.

Breschi, Alberto

ISBN 10: 8881254301 / ISBN 13: 9788881254309
Verlag: Alinea Editrice, 2004
Gebraucht
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)

AbeBooks Verkäufer seit 25. Februar 2000

Anzahl: 1

Gebraucht kaufen
Preis: EUR 5,00 Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00 Von Italien nach USA Versandziele, Kosten & Dauer
In den Warenkorb legen

Beschreibung

(Architettura e Società. 21). Indice: Il Museo Pecci e la Collezione d'arte contemporanea di Daniel Soutif - Identità e mutamenti nel paesaggio della città fabbrica di Roberto Vezzosi - Una città e una fabbrica: un luogo per l'arte contemporanea di Alberto Breschi - Museo tra monumento e non luogo. Significati della trasformazione dei manufatti industriali in spazi espositivi di Eugenio Martera - La Collezione: Contenuto e contenitore: la collezione permanente del Museo Pecci di Barbara Lami, Riccardo Farinelli - La progettazione dei musei per l'arte moderna e contemporanea : Il recupero architettonico di Alesando Corradini - Il recupero di spazi urbani di Francesca Ricci - Il progetto di allestimento contemporaneo. Oggetto, soggetto e spazio espositivo di Eva Parigi - Architettura e musei nella rivoluzione digitale di Matteo Zetti - Le esercitazioni progettuali: Ex lanificio Madonna della Tosse di Eugenio Martera - Ex fonderia Bigagli di Valerio Barberis - Bibliografia ragionata di Francesco Stolzuoli L'arte è un fenomeno in espansione; negli ultimi decenni è aumentata la domanda di spazi da dedicare alla produzione, esposizione e commercializzazione dell'arte; le città aggiornano i programmi e le strutture che ospitano le collezioni storiche mediante operazioni di razionalizzazione e ampliamento di musei esistenti e parallelamente si dotano di nuovi ambiti da dedicare alla vasta produzione artistica. Negli ultimi anni si registra poi un vasto cambio di scala del fenomeno, in merito a parametri quantitativi e qualitativi:da una parte l'interesse crescente verso la disciplina che sposta grandi masse verso i "santuari" dell'arte, dall'altra l'inevitabile evoluzione verso la globalizzazione del fenomeno che attraverso i "media", rende qualsiasi evento immediatamente accessibile ala scala globale. Il museo si trasforma in centro di produzione, esposizione, e commercializzazione dell'arte ed assume sempre di più la connotazione, per dimensione, complessità funzionale e relazionale, di città nella città. La scala dei nuovi centri si adegua ala scala del fenomeno: grandi musei per grandi mercati, in grado di accogliere cospicue masse di visitatori, stimolate da eventi globali, e dalla compresenza di gallerie, atelier, bookshop, caffetterie e ristoranti. La concezione contemporanea del museo individua organismi attivi, una forma sociale intesa in senso democratico, in grado di superare la concezione ottocentesca di una pura estetica della contemplazione degli oggetti, attraverso l'uso di strumenti didattici e pedagogici che svelano alle grandi masse il mondo dell'arte. Le nuove esigenze dimensionali e distributive impongono sostanziali modifiche alle strutture ed in modo consistente si richiedono nuove strutture museali. La ricerca di nuovi spazi in cui manifestarsi e confrontarsi diventa una necessità disciplinare oltreché fisiologica cosicché si assiste ad una sorta di colonizzazione di spazi di diversa origine: strutture produttive o di servizio ormai obsolete ed espressione di un'umanità e di una civiltà che ha segnato il passo, diventano ora territori fertili per il proliferare di piccole e grandi gallerie. Oggi la cultura del recupero architettonico per la realizzazione di nuovi musei, sulla base di queste ed altre esperienze del passato, è una prassi consolidata che ha generato numerosi esempi. Gli interventi di adeguamento per loro natura presentano un alto grado di complessità relazionale tra esigenze contingenti di trasformazione e rigida configurazione dell'esistente , dovuta alla necessità di inserire programmi funzionali improntati all'accessibilità, dinamicità e valenza tecnico-architettonica degli spazi in strutture di diversa origine: dall'edificio storico alla manifattura, alla stazione ferroviaria. Se da un lato tale complessità costituisce un impasse nel processo di trasformazione, dall'altra il valore testimoniale ed estetico, ormai universalmente riconosciuto di tali strutture, per effetto di un processo di st. Buchnummer des Verkäufers 125719

Dem Anbieter eine Frage stellen

Bibliografische Details

Titel: Lo spazio della contaminazione. Architettura...

Verlag: Alinea Editrice

Erscheinungsdatum: 2004

Über diesen Titel

Inhaltsangabe:

European Book

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Anbieterinformationen

Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.

Zur Homepage des Verkäufers

Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

Mehr Information
Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.

Alle Bücher des Anbieters anzeigen

Zahlungsarten
akzeptiert von diesem Verkäufer

Visa Mastercard American Express Carte Bleue