La scoperta di Dio. L'origine delle grandi religioni e l'evoluzione della fede.

Stark, Rodney

Verlag: Lindau, 2008
ISBN 10: 8871807634 / ISBN 13: 9788871807638
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Torino, 2008; br., pp. 621, cm 14,5x21. (I leoni). "La scoperta di Dio" è una monumentale storia delle origini delle grandi religioni, dall'Età della Pietra fino ai nostri giorni, in tutto il mondo. Applicando a questo vastissimo campo la sua teoria di un libero mercato delle religioni, Stark confuta le tesi moderne secondo le quali la dimensione religiosa sarebbe un fattore arcaico, destinato a scomparire in quanto incompatibile con la ragione, e propone al lettore un percorso lungo i secoli, con un occhio sempre rivolto al futuro. Buchnummer des Verkäufers

Über diesen Titel:

Bewertung (bereitgestellt von Goodreads):
3,63 durchschnittlich
(160 Bewertungen)

Inhaltsangabe: È stato Dio a creare l'uomo o è stato l'uomo a creare Dio? Dio è soltanto il prodotto di un desiderio universale, o l'uomo ne ha intuito la reale presenza? Perché alcune religioni si somigliano? Perché molte rivelazioni avvennero nello stesso periodo? Perché uno stesso Dio avrebbe parlato in modo differente a popoli diversi? Qual è, in tutto ciò, il posto del cristianesimo? È con questi grandi interrogativi che Rodney Stark - il più illustre sociologo delle religioni - si confronta in questo libro. La storia delle religioni dimostra che c'è stata una evoluzione nella concezione di Dio: gli uomini sembrano adottare quelle immagini di Dio (o degli Dei) che forniscono loro di volta in volta maggiore appagamento, sia spirituale che materiale. Attraverso un'analisi di ampio respiro - dalla fede degli uomini primitivi alle religioni delle prime civiltà (sumeri, egizi, greci, popoli mesoamericani), dal "mercato" religioso relativamente aperto di Roma ai primi monoteismi (zoroastrismo, ebraismo e cristianesimo), fino alla spiritualità "atea" dell'Estremo Oriente e all'Islam - Stark ha raccolto una ricchissima messe di dati e propone una serie di riflessioni che sfatano ancora una volta il pregiudizio antireligioso della nostra epoca.

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: La scoperta di Dio. L'origine delle grandi ...
Verlag: Lindau
Erscheinungsdatum: 2008

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Stark, Rodney
Verlag: Lindau (2008)
ISBN 10: 8871807634 ISBN 13: 9788871807638
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Lindau, 2008. Traduzione di Mengo D. Torino, 2008; br., pp. 621, cm 14,5x21. (I Leoni). "La scoperta di Dio" è una monumentale storia delle origini delle grandi religioni, dall'Età della Pietra fino ai nostri giorni, in tutto il mondo. Applicando a questo vastissimo campo la sua teoria di un libero mercato delle religioni, Stark confuta le tesi moderne secondo le quali la dimensione religiosa sarebbe un fattore arcaico, destinato a scomparire in quanto incompatibile con la ragione, e propone al lettore un percorso lungo i secoli, con un occhio sempre rivolto al futuro. Artikel-Nr. 1814195

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 28,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer