Il sangue dei vinti. Quello che accadde in Italia dopo il 25 aprile.

Pansa, Giampaolo

Verlag: Sperling & Kupfer, 2005
ISBN 10: 888274759X / ISBN 13: 9788882747596
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Hier sehen Sie die besten Ergebnisse zur Suche nach Il sangue dei vinti. Quello che accadde in Italia dopo il 25 aprile. und Pansa, Giampaolo.

Beschreibung:

Milano, 2005; br., pp. XXIV-380, cm 13,5x20. (Saggi Paperback. 34). La cornice in cui si inserisce la ricostruzione dei tanti eventi ripercorsi nel volume vede Giampaolo Pansa confrontarsi con Livia, una brillante funzionaria della Biblioteca Nazionale di Firenze, che a suo tempo aveva svolto ricerche sui fatti sanguinosi dell'immediato dopoguerra. Assieme a lei, l'autore si avventura su un terreno minato, socchiudendo porte che ancora oggi molti vorrebbero tenere sbarrate: l'accusa di revisionismo è sempre in agguato per chi, pur condividendo le stesse posizioni dei vincitori, vuole scrivere tutta intera la storia. Pansa non se ne cura e indaga nelle pieghe di episodi e circostanze che videro migliaia di italiani vittime delle persecuzioni e delle vendette di partigiani e antifascisti. Buchnummer des Verkäufers

Über diesen Titel:

Bewertung (bereitgestellt von GoodReads):
3,39 durchschnittlich
(106 Bewertungen)

Inhaltsangabe: La cornice in cui si inserisce la ricostruzione dei tanti eventi ripercorsi nel volume vede Giampaolo Pansa confrontarsi con Livia, una brillante funzionaria della Biblioteca Nazionale di Firenze, che a suo tempo aveva svolto ricerche sui fatti sanguinosi dell'immediato dopoguerra. Assieme a lei, l'autore si avventura su un terreno minato, socchiudendo porte che ancora oggi molti vorrebbero tenere sbarrate: l'accusa di revisionismo è sempre in agguato per chi, pur condividendo le stesse posizioni dei vincitori, vuole scrivere tutta intera la storia. Pansa non se ne cura e indaga nelle pieghe di episodi e circostanze che videro migliaia di italiani vittime delle persecuzioni e delle vendette di partigiani e antifascisti.

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: Il sangue dei vinti. Quello che accadde in ...
Verlag: Sperling & Kupfer
Erscheinungsdatum: 2005


Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Pansa, Giampaolo:
Verlag: Milano : Sperling & Kupfer, (2003)
ISBN 10: 8820035669 ISBN 13: 9788820035662
Gebraucht Anzahl: 1
Anbieter
Antiquariat Peda
(Landsberg, Hohenthurm, SA, Deutschland)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Milano : Sperling & Kupfer, 2003. Buchzustand: Sehr gut. 7. ed.,. X, 380 p. ; Zustand: 7. ed., 2003 , geringe Gebrauchs- u. Lagerspuren,gering schief gelagert, sehr gutes Exemplar. Text / Sprache: Italienisch , Compl. del tit. della cop., Documented reconstruction of the many atrocities carried out in northern Italy after September 1945 against the defeated Fascists in the name of punishment, vendetta or political and class hatred, a subject until now taboo for the historiography of the victors. Che cosa accade quando finisce una guerra civile? Dopo grande successo de I figli dell'Aquila, Giampaolo Pansa s' inoltra su un terreno ben poco battuto: la resa dei conti imposta ai fascisti sconfitti. Un tema proibito, per gran parte della storiografia dei vincitori. Con sangue dei vinti l' autore decide di affrontarlo come nessuno, sinora, aveva fatto. Aiutato da una vastissima documentazione, ricostruisce nei dettagli decine di eccidi e centinaia di omicidi, compiuti per punizione, per vendetta, per fanatismo politico e per odio di classe. teatro di questo bagno di sangue l'Italia del nord, dal 25 aprile 1945 alla fine del 1946 e, in qualche caso, anche piu in la nel tempo. Il risultato un drammatico diario di viaggio dentro l' alba della nostra liberta, quella liberta che fascismo aveva soffocato nel 1922, preparando la propria rovina di ventitr6 anni dopo. Pansa svela vicende prima d'ora ignorate e descrive la fine di migliaia di italiani che, pur avendo scelto di combattere l'ultima battaglia di Mussolini, non erano tutti criminali di guerra da punire con la morte. Da Milano ad altre aree della Lombardia, da Torino a Vercelli, Novara e Cuneo, da Genova e dalla Ligura al Veneto, dalla Romagna all'Emilia, passando per le terre del "triangolo della morte" - Bologna, Modena e Reggio -, l'inchiesta si snoda all'interno di una seconda guerra civile iniziata dopo la liberazione del paese. E un racconto terribile e spietato, 7396A ISBN 8820035669 Sprache: Italienisch Gewicht in Gramm: 600 22 cm, gebundene Ausgabe mit Original-Umschlag, Artikel-Nr. 33279

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 56,98
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 14,95
Von Deutschland nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer