Il progetto di territorio nella città metropolitana.

Cervellati,P.L. Marson,a. Dorigo,W. Bonomi,A. Magnaghi,A. e altri.

Verlag: Alinea Ed., 2006
ISBN 10: 8860550661 / ISBN 13: 9788860550668
Neu / br.cop.fig.a col. / Anzahl: 1
Verkäufer FIRENZELIBRI SRL (Reggello, FI, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

A cura di Anna Marson. cm.15x21, pp.142, alcune figg.e piante bn.nt. Coll.Luoghi. Firenze, Alinea Ed. 2006, cm.15x21, pp.142, alcune figg.e piante bn.nt. br.cop.fig.a col. Coll.Luoghi. Buchnummer des Verkäufers 21762

Bibliografische Details

Titel: Il progetto di territorio nella città ...
Verlag: Alinea Ed.
Erscheinungsdatum: 2006
Einband: br.cop.fig.a col.
Zustand: NUOVO

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Verlag: Alinea Editrice (2006)
ISBN 10: 8860550661 ISBN 13: 9788860550668
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Alinea Editrice, 2006. A cura di Anna Marson. Firenze, 2006; br., pp. 144, ill. b/n, cm 15x21. (Luoghi. 16). Sommario: Introduzione di Anna Marson - Città metropolitana veneziano-veneta e progetto di territorio di Pier Luigi Cervellati e Anna Marson - Le città e il territorio: gerarchie e relazioni nella lunga durata di Wladimiro Dorigo - Quale geocomunità, per quale progetto? di Aldo Bonomi - Dalla città metropolitana alla (bio)regione urbana di Alberto Magnaghi - Sistemi locali territoriali, transcalarità e nuove regole della democrazia dal basso di Paola Bonora - La nebulosa veneta come processo di lunga durata di Domenico Lucani Che cos'è il progetto di territorio, e che cosa significa applicarlo alla città metropolitana attuale? Più in particolare, che cosa significa applicarlo alla specifica forma di città metropolitana diffusa rappresentata dall'area centrale veneta? Finora si è discusso molto di città metropolitana come istituzione, e come insieme di funzioni e servizi d'ordine superiore all'urbano. I testi contenuti in questo libro partono dalla considerazione della necessità di superare un approccio puramente funzionale alla progettazione e pianificazione del territorio, per riscoprire le regole di trasformazione nella lunga durata, le permanenze identitarie, il patrimonio riqualificabile, le risorse essenziali al benessere degli abitanti: tutti elementi da rivalutare come basi del progetto. Il territorio fisico acquista in questa prospettiva un ruolo di posta in gioco centrale, in quanto la forma degli insediamenti e la qualità delle loro relazioni con il contesto ambientale contribuisce in modo rilevante a definire la qualità dell'abitare e la sostenibilità del modello locale di sviluppo, in particolare se si assume l'obiettivo di ridurre il prelievo di risorse da territori esterni a quello considerato ai fini del progetto. La ri-costruzione di civitas che sappiano andare oltre le comunità di interesse o di consumo e la pratica di relazioni di scambio non distruttivo con altri territori richiedono dunque progetti che sappiano interpretare e valorizzare il contesto, impiegando a tal fine in modo sinergico politiche pubbliche e progetti fisici. Anna Marson insegna presso la Facoltà di Pianificazione dell'Università IUAV di Venezia, di cui dirige il Corso di laurea specialistica in pianificazione della città e del territorio. Consulente di enti pubblici nel campo della pianificazione territoriale e di azioni innovative di riqualificazione ambientale, è autrice di numerosi saggi sulle modalità di costruzione dell'azione collettiva nel campo della pianificazione. Tra questi, Barba Zuchòn Town. Una urbanista alle prese col Nordest, Angeli, Milano 2001. Artikel-Nr. 1303013

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 7,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer