La doppia vita di Leone l'Africano.

Zemon Davis,Natalie.

Verlag: Laterza, 2008
ISBN 10: 8842082201 / ISBN 13: 9788842082200
Neu / br.soprac.fig.a col. / Anzahl: 1
Verkäufer FIRENZELIBRI SRL (Reggello, FI, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Traduzione di Maria Gregorio. Nel 1518 un pirata spagnolo offre in dono a papa Leone X quella che ritiene una vera primizia, un ‘turco’ istruito, al-Hasan al-Wazzan, viaggiatore e diplomatico di Fez catturato nel corso delle sue scorribande. La vita serba all’ospite prigioniero nuove occasioni: convertito e scarcerato, Giovanni Leone – questo il suo nome da cristiano – meglio noto come Leone l’Africano, passa nove anni nel nostro Paese, tra frequentazioni di rango e servizi per la corte. Un frammento soltanto resta indelebile della sua persona: quella Descrittione dell’Africa, primo resoconto geografico delle sue terre, pubblicata in Italia nel 1550 e destinata a una fortuna duratura. Sulle sue esili tracce, sul silenzio sconcertante che le avvolge, Natalie Zemon Davis esercita tutto il suo talento: «Ho inquadrato al-Hasan al-Wazzan entro la società nordafricana del XVI secolo, popolata di berberi, andalusi, arabi, ebrei e neri, mentre gli europei ne stavano erodendo i margini. Ho decifrato le prospettive diplomatiche, scientifiche, religiose, letterarie e sessuali che portò con sé in Italia; ho mostrato in quali modi reagì alla società europea cristiana, cosa imparò, cosa risvegliò il suo interesse e cosa lo turbò; quel che fece, come si trasformò e scrisse durante quel soggiorno. E al termine di questo lungo viaggio con lui, ho cercato di immaginare quale sia stato il suo lascito. È forse vero che le acque del Mediterraneo non divisero soltanto nord e sud, credenti e infedeli, ma crearono anche legami tra gli uni e gli altri attraverso simili strategie di dissimulazione, rappresentazione, adattamento, alla ricerca di lumi di pace?». cm.15x23, pp.472, Coll.Storia e Società. Bari, Laterza 2008, cm.15x23, pp.472, br.soprac.fig.a col. Coll.Storia e Società. Buchnummer des Verkäufers 85821

Bibliografische Details

Titel: La doppia vita di Leone l'Africano.
Verlag: Laterza
Erscheinungsdatum: 2008
Einband: br.soprac.fig.a col.
Zustand: NUOVO

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Zemon Davis, Natalie
Verlag: Gius. Laterza & Figli (2008)
ISBN 10: 8842082201 ISBN 13: 9788842082200
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Gius. Laterza & Figli, 2008. Bari, 2008; br., pp. 472, cm 14,5x21,5. (Storia e società). Esiliato dalla Spagna musulmana riconquistata dai cristiani; infaticabile viaggiatore d'Africa al servizio del sultano di Fez; catturato dai pirati e consegnato alle prigioni romane del Papa; convertito al cristianesimo e scarcerato; autore di libri importanti che fecero conoscere l'Africa e l'islam agli europei. Non manca il romanzesco, nella vita di al-Hasan al-Wazzan, più noto come Leone l'Africano, geografo, erudito, avventuriero dalle molte facce vissuto a cavallo tra Quattro e Cinquecento. Natalie Zemon Davis ne segue le tracce e dipana qui tutta la sua storia, ricostruendo le innumerevoli svolte che lo trascinarono da un mondo all'altro e ritorno, sempre in equilibrio tra due culture antagoniste e nemiche. Artikel-Nr. 1747580

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 24,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer