I detti di Gesù.

Pincherle, Alberto

Verlag: La Vita Felice, 2011
ISBN 10: 8877993863 / ISBN 13: 9788877993861
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Milano, 2011; br., pp. 64, cm 12x17. (Perle di felicità). Tra le rovine del villaggio di Ossirinco, a Nord dell'area di Luxor e di Nag Hammadi e all'interno rispetto al corso del Nilo, Bernard Pyne Grenfell e Arthur Surridge Hunt si imbatterono nel 1897 in un papiro di estremo interesse, classificato con il numero 654. È l'inizio di una serie di rinvenimenti che proseguiranno nei decenni del Novecento. Tra i numerosi papiri di Ossirinco tre in particolare hanno suscitato interesse e continueranno a produrre curiosità inappagate: sono stati classificati con le sigle P. Oxy 1, P. Oxy 654 e P. Oxy 655 con datazione III secolo. Mentre gli altri documenti riproducono brani estratti dal Nuovo Testamento, questi tre offrono una raccolta di "detti di Gesù" di cui alcune espressioni si presentano uguali o simili alle frasi evangeliche, altre risultano sconosciute. Proprio su queste si concentra l'attenzione. Con la dizione, "detti di Gesù" - il termine specialistico è "agrapha" -, s'intende una serie di affermazioni che non compaiono nei quattro Vangeli canonici, ma che rientrano nella letteratura apocrifa o segreta. Qual è il loro valore? La raccolta dei "detti" è ampia. Qui vengono proposti e contestualizzati da Alberto Pincherle tredici testi del papiro 654 e una selezione di altre sentenze extracanoni. Introduzione di Giovanni Santambrogio. Buchnummer des Verkäufers

Über diesen Titel:

Inhaltsangabe: Tra le rovine del villaggio di Ossirinco, a Nord dell?area di Luxor e di Nag Hammadi e all?interno rispetto al corso del Nilo, Bernard Pyne Grenfell e Arthur Surridge Hunt si imbatterono nel 1897 in un papiro di estremo interesse, classificato con il numero 654. È l?inizio di una serie di rinvenimenti che proseguiranno nei decenni del Novecento. Tra i numerosi papiri di Ossirinco tre in particolare hanno suscitato interesse e continueranno a produrre curiosità inappagate: sono stati classificati con le sigle P. Oxy 1, P. Oxy 654 e P. Oxy 655 con datazione III secolo. Mentre gli altri documenti riproducono brani estratti dal Nuovo Testamento, questi tre offrono una raccolta di ?detti di Gesù? di cui alcune espressioni si presentano uguali o simili alle frasi evangeliche, altre risultano sconosciute. Proprio su queste si concentra l?attenzione. Con la dizione, ?detti di Gesù? ? il termine specialistico è agrapha ?, s?intende una serie di affermazioni che non compaiono nei quattro Vangeli canonici, ma che rientrano nella letteratura apocrifa o segreta. Qual è il loro valore? La raccolta dei ?detti? è ampia. Qui vengono proposti e contestualizzati da Alberto Pincherle tredici testi del papiro 654 e una selezione di altre sentenze extracanoniche.

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: I detti di Gesù.
Verlag: La Vita Felice
Erscheinungsdatum: 2011


Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Pincherle, Alberto
Verlag: La Vita Felice (2011)
ISBN 10: 8877993863 ISBN 13: 9788877993861
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung La Vita Felice, 2011. Milano, 2011; br., pp. 64, cm 12x17. (Perle di felicità). Tra le rovine del villaggio di Ossirinco, a Nord dell'area di Luxor e di Nag Hammadi e all'interno rispetto al corso del Nilo, Bernard Pyne Grenfell e Arthur Surridge Hunt si imbatterono nel 1897 in un papiro di estremo interesse, classificato con il numero 654. È l'inizio di una serie di rinvenimenti che proseguiranno nei decenni del Novecento. Tra i numerosi papiri di Ossirinco tre in particolare hanno suscitato interesse e continueranno a produrre curiosità inappagate: sono stati classificati con le sigle P. Oxy 1, P. Oxy 654 e P. Oxy 655 con datazione III secolo. Mentre gli altri documenti riproducono brani estratti dal Nuovo Testamento, questi tre offrono una raccolta di "detti di Gesù" di cui alcune espressioni si presentano uguali o simili alle frasi evangeliche, altre risultano sconosciute. Proprio su queste si concentra l'attenzione. Con la dizione, "detti di Gesù" - il termine specialistico è "agrapha" -, s'intende una serie di affermazioni che non compaiono nei quattro Vangeli canonici, ma che rientrano nella letteratura apocrifa o segreta. Qual è il loro valore? La raccolta dei "detti" è ampia. Qui vengono proposti e contestualizzati da Alberto Pincherle tredici testi del papiro 654 e una selezione di altre sentenze extracanoni. Introduzione di Giovanni Santambrogio. Artikel-Nr. 2374585

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 4,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer