Viaggi e Avventure della Serendipity. Saggio di Semantica Sociologica e Sociologia della Scienza.

Merton, Robert K Barber, Elinor G

Verlag: Il Mulino, 2002
ISBN 10: 8815063323 / ISBN 13: 9788815063328
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Hier sehen Sie die besten Ergebnisse zur Suche nach Viaggi e Avventure della Serendipity. Saggio di Semantica Sociologica e Sociologia della Scienza..

Beschreibung:

Nuova edizione. Bologna, 2002; ril., pp. XI-469. (Collezione di testi e di studi). Tutto comincia da una favola persiana che narra la storia dei figli del re di Serendip (Ceylon) che viaggiano per il mondo, incappando in varie avventure da cui si salvano grazie alla loro sagacia e capacità di osservazione. La novella approda nelle mani di Horace Walpole, che nel 1754 conia il termine "Serendipity" per indicare la miscela di sagacia e fortuna, che permette di fare, inintenzionalmente, felici scoperte. Da qui Merton, che ha introdotto il termine nelle scienze sociali, parte per un lungo viaggio di storia sociale della Serendipity. Affiora il vero tema del libro: il processo della scoperta e il ruolo in essa giocato dalla Serendipity, ovvero la scoperta del dato imprevisto, anomalo e strategico che permette lo sviluppo di nuove teorie. Buchnummer des Verkäufers

Über diesen Titel:

Inhaltsangabe: "Serendipity": inventato nel 1754 da Horace Walpole, il termine, che sta a indicare quel misto di sagacia e fortuna con il quale si giunge a compiere inintenzionalmente scoperte felici, viene altrettanto ingegnosamente re-inventato negli anni '40 da Merton che lo introduce nelle scienze sociali. Nella serendipity egli scorgeva il modello in grado di rendere conto del dato "imprevisto, anomalo e strategico" nel processo della scoperta scientifica. Queste pagine seguono le peripezie dell'esoterica parola lungo due secoli, ricostruendo il contesto sociale e culturale entro cui fu coniata nel Settecento; il clima d'opinione in cui essa apparve per la prima volta a stampa nell'Ottocento; le variegate risposte che l'incontro col neologismo suscitò; la sua diffusione e riconcettualizzazione, fino alla metà del Novecento, nei diversi circoli di bibliofili, letterati, collezionisti, lessicografi, scienziati della natura e sociologi, e quindi presso il grande pubblico; gli usi ideologici a cui si è prestata. Rimasto inedito dal 1958, questo studio è una cronaca delle peregrinazioni della "parola-e-concetto" dal minuscolo palcoscenico degli arcani alla grande scena dell'uso comune. Ad ancorarlo al presente il sinuoso, e squisitamente mertoniano, excursus autobiografico che chiude il volume.

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: Viaggi e Avventure della Serendipity. Saggio...
Verlag: Il Mulino
Erscheinungsdatum: 2002

Zustand: new

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Merton Robert, Barber Elinor G
Verlag: Il Mulino, Bologna (2002)
Gebraucht Hardcover Anzahl: 1
Anbieter
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Il Mulino, Bologna, 2002. 22 cm, ril. editoriale, sovracop. illustrata, p. xi, 469 Come nuovo. Artikel-Nr. 841-w5

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 15,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 23,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer