Uomo invisibile.

Ellison, Ralph

Verlag: Giulio Einaudi Editore, 2009
ISBN 10: 8806195204 / ISBN 13: 9788806195205
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Hier sehen Sie die besten Ergebnisse zur Suche nach Uomo invisibile..

Beschreibung:

Torino, 2009; br., pp. XIII-604. (Letture Einaudi. 20). L'iniziazione di un ragazzo nero nell'America dei bianchi. Una tematica sociale bruciante (e autobiografica) affrontata in uno stile letterario e altamente simbolico, tra Melville e Dostoevskij. Questo romanzo, apparso più di cinquant'anni fa, rappresenta la prima testimonianza del dramma dei neri d'America. L'invisibilità del suo protagonista è condizione subita da uno come tanti, umiliato, emarginato, addirittura negato nella sua essenza di uomo. Eppure, essa esprime anche una sottile libertà, una potenzialità estrema, poiché all'anonimato, alla mancanza di definizione è connessa la scoperta "che gli uomini sono differenti e che tutta la vita è divisa e che soltanto nella divisione vi è vera salvezza". Buchnummer des Verkäufers

Über diesen Titel:

Bewertung (bereitgestellt von Goodreads):
3,83 durchschnittlich
(124.959 Bewertungen)

Inhaltsangabe: L'iniziazione di un ragazzo nero nell'America dei bianchi. Una tematica sociale bruciante affrontata in uno stile letterario e altamente simbolico, tra Melville e Dostoevskij. Questo romanzo, pubblicato per la prima volta nel 1953 rappresenta la prima testimonianza del dramma dei neri d'America. L'invisibilità del suo protagonista è condizione subita da uno come tanti, umiliato, negato nella sua essenza di uomo. Eppure, essa esprime anche una sottile libertà, una potenzialità estrema, poiché all'anonimato, alla mancanza di definizione è connessa la scoperta "che gli uomini sono differenti e che tutta la vita è divisa e che soltanto nella divisione vi è vera salvezza". Tra i primi romanzi afroamericani a uscire dai canoni della letteratura di protesta o di impianto sociologico, "Uomo invisibile" tocca profondamente i punti nevralgici dell'ingiustizia sociale e della discriminazione razziale. Come sottolinea Luciano Gallino nella sua Prefazione, "per molti tratti, la vita reale di Obama, quale narrata nella sua autobiografia, appare riprodurre quella fittizia del protagonista; mentre l'opera letteraria costruita dal personaggio reale ritrova scansioni, scene, luoghi, passaggi traumatici da una comunità all'altra singolarmente affini a quelli del romanzo. Sono rari i romanzi di cui si possa dire che paiono aver intimamente influenzato sia la formazione morale e politica, sia il modo in cui la racconta, di un futuro presidente deglig Stati Uniti, non a caso il primo nero".

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: Uomo invisibile.
Verlag: Giulio Einaudi Editore
Erscheinungsdatum: 2009
Zustand: new

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

De Rensis,Pardo.
Verlag: Casa Editrice Varietas s.d.(1928),, Milano, (1928)
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
FIRENZELIBRI SRL
(Reggello, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Casa Editrice Varietas s.d.(1928),, Milano, 1928. Buchzustand: BUONO. cm.14,5x21, pp.289,(3), Milano, Casa Editrice Varietas s.d.(1928), cm.14,5x21, pp.289,(3), br. intonso (margine sup. della cop.ant. ingiallito.) I edizione, I migliaio. br. intonso (margine sup. della cop.ant. ingiallito.). Artikel-Nr. 210310

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 20,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 12,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer