Beispielbild für diese ISBN

Sviluppo Urbano e Coesione Sociale. Quarant'anni di attività del Consorzio Pratese Cooperative Abitazioe.

ISBN 10: 8881259338 / ISBN 13: 9788881259335
Verlag: Alinea Editrice, 2006
Gebraucht Softcover
Gebraucht kaufen
Preis: EUR 5,00 Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00 Von Italien nach USA Versandziele, Kosten & Dauer
In den Warenkorb legen

Angeboten von

Libro Co. Italia Srl
San Casciano Val di Pesa, FI, Italien

4 Sterne

AbeBooks Verkäufer seit 25. Februar 2000

Beschreibung

A cura di Alessandro Gioli, Fabrizio Fabrizzi e Adriana Toti. Firenze, 2006; br., pp. 120, ill. b/n e col., cm 22x22. (Architetture Urbane. 14). La cooperazione abitativa rappresenta una grande risorsa sociale, una ricchezza che ha segnato la vita della comunità locale pratese e che è necessario salvaguardare e valorizzare nell'ottica di uno sviluppo che sta prima di tutto dalla parte delle persone e della qualità della vita. Per questo la celebrazione del quarantesimo anno di attività del Consorzio Pratese Cooperative Abitazione non è un appuntamento retorico o scontato ma un momento significativo per dare rinnovata forza ad una formula, quella della cooperazione, che nei momenti più complessi di trasformazione della società pratese si è dimostrata uno strumento formidabile per affrontare difficoltà ed emergenze. La vicenda del Consorzio Pratese Cooperative Abitazione si intreccia e accompagna lo sviluppo del tessuto sociale ed economico locale. La sua storia attraversa emblematicamente il passaggio della fine degli anni Sessanta, fase di crescita e di forte immigrazione, le novità degli anni Settanta con la svolta legislativa sul fronte delle politiche per la casa, le trasformazioni degli anni Ottanta e Novanta con gli interventi di recupero edilizio e l'azione sulle aree private, il varo di programmi di edilizia economica e popolare di grande rilievo, la risposta alla necessità di diversificare l'offerta abitativa. Oggi, in questo scorcio temporale che si prepara a chiudere il primo decennio del Terzo millennio, viene richiesto un nuovo modo di presenza e di attività legato ai forti mutamenti sociali, alle trasformazioni del distretto tessile, dall'accentuata dimensione immigratoria ma il Consorzio saprà rispondere con capacità alle esigenze manifestate dalla comunità locale, accompagnando ancora l'evoluzione urbanistica di Prato. La storia del Consorzio si intreccia con l'evoluzione della città, coi suoi fenomeni economici e sociali, con la sua espansione. Una storia che, in particolare, è la storia di un bisogno, di un'esigenza ancor oggi fortemente avvertita, nonostante la grande massa delle famiglie abiti in alloggi di propria proprietà, e che può sintetizzarsi nella fame di case, che costituisce, nella nostra contemporaneità, una necessità, soprattutto per le giovani coppie e per i tanti immigrati che vivono entro i confini comunali di Prato. La vicenda della cooperazione di abitazione, e del Consorzio pratese cooperative abitazione, è stata tutto questo: un grande movimento, dai primi Peep in poi, che ha coinvolto migliaia di persone portatrici di una diffusa domanda sociale, relativamente a uno dei beni più preziosi, se non il più prezioso, della propria esistenza: la possibilità di disporre di un tetto e di essere sollevati da uno dei bisogni primari, che condiziona fortemente, quando non lo si ha, le propria situazione materiale di vita. Rileggendo le pagine che hanno dipanato, dal dopoguerra, la lunga teoria degli avvenimenti del sistema economico e sociale pratese, non si può fare a meno di sottolineare come la funzione della cooperazione abitativa sia stata quella di contribuire ad un processo di osmosi di un contesto sociale innervato da forti spinte demografiche. E come questa alta funzione sociale, in una relazione di stretta concertazione, verrebbe da dire con un vocabolario attuale, con le istituzioni locali, il Comune in primo luogo, abbia consentito, svincolandole dalla estrema selettività dei meccanismi di mercato, alle famiglie pratesi di prefigurarsi un avvenire meno denso di preoccupazioni. E' importante richiamare questi aspetti, e questo ruolo svolto dalla cooperazione abitativa e dal Consorzio pratese, in un frangente di forti incertezze, di forti aree sociali di precarietà, di crisi del sistema distrettuale. Nella loro storia c'è impressa la storia di una comunità, del sorgere di nuovi quartieri, del manifestarsi persino di nuove identità territoriali. Ricordare tutto questo è un modo anche p. Buchnummer des Verkäufers 749443

Anzahl: 1

Dem Anbieter eine Frage stellen

Bibliografische Details

Titel: Sviluppo Urbano e Coesione Sociale. ...

Verlag: Alinea Editrice

Erscheinungsdatum: 2006

Einband: Soft cover

Anbieterinformationen

Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.

Zur Homepage des Verkäufers

Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

Mehr Information
Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.

Alle Bücher des Anbieters anzeigen

Zahlungsarten
akzeptiert von diesem Verkäufer

Visa Mastercard American Express Carte Bleue