Beispielbild für diese ISBN

Sevres, tradizione e innovazione. Sèvres, tradition et innovation.

ISBN 10: 2950054129 / ISBN 13: 9782950054128
Verlag: Fondazione Querini Stampalia, 2000
Gebraucht Soft cover
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)

AbeBooks Verkäufer seit 25. Februar 2000

Verkäuferbewertung 5 Sterne

Anzahl: 1

Bei weiteren Verkäufern erhältlich

Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen
Gebraucht kaufen
Preis: EUR 8,00 Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00 Von Italien nach USA Versandziele, Kosten & Dauer
In den Warenkorb legen

Zahlungsarten
akzeptiert von diesem Verkäufer

Visa Mastercard American Express Carte Bleue

Beschreibung

Venezia, Fondazione Querini Stampalia, 2 luglio - 29 ottobre, 2000. Testo italiano e francese. Venezia, 2000; br., pp. 60, ill. e tavv. b/n e col., cm 21x30. Il 1 luglio é stata inaugurata al Museo della Fondazione Querini Stampalia di Venezia la mostra "Sévres. Tradizione e innovazione" patrocinata dall'Ambasciata di Francia in Italia. Ancora una volta la Querini apre le sue sale alla porcellana: dal settecentesco servizio da tavola di Sévres di Alvise Querini, alle porcellane contemporanee della manifattura francese. L'identità della Manifattura Nazionale di Sévres, unica nel suo genere, si é affermata nell'arco di due secoli attraverso la creazione artistica e l'innovazione tecnologica. Sin dalla sua creazione, nel 1740 a Vincennes, la fabbrica di porcellana, che divenne più tardi la manifattura di Sévres, ha saputo sviluppare ambizioni innovatrici nel campo tecnico, specie per quanto riguarda la pittura: non si trattòpiù di dipingere con pochi colori trasparenti e stesi uniformemente, ma di arricchire la tavolozza di colori densi che potevano essere sfumati e mescolati, permettendo di dipingere dei veri quadri in miniatura. Oltre alla produzione di piccole scatole, astucci ed altri oggetti minuti, venivano realizzati alcuni pezzi di servizi da tavola: zuccheriere, chicchere, tazze e piattini, piccoli vasi e statuette. La produzione più abbondante, di maggior successo e che spiega il costante aumento delle vendite era quella dei fiori modellati che si presentavano come vere e proprie riproduzioni botaniche di specie ben identificabili. Nel campo della scultura un passo importante venne fatto nel 1751 con la decisione di lasciare alcune opere in biscuit, cioé prive di vernice brillante. Si trattava di pezzi isolati destinati a far parte di composizioni decorative o ad ornare mobili e caminetti. Nel 1756 la manifattura viene trasferita a Sévres, tra Parigi e Versailles. Il genio originale di un artista colto e curioso - Jean-Jacques Bachelier - fa sà che la produzione si arricchisca di opere di varia ispirazione. Contemporaneamente Jean Hellot mette a punto la tecnica del fondo colorato e dei colori che dovevano permettere agli artisti di realizzare i loro progetti mantenendo tutta la raffinatezza e il realismo iniziali. Boucher e Falconet lasceranno numerosi modelli di biscuit che ancora oggi stupiscono per la loro originalità. Questa tradizione di ricerca, sperimentazione e originalità é proseguita attraverso i secoli grazie al rapporto, mai venuto meno, tra i laboratori di Sévres e gli artisti. Negli anni 1890 e 1891 la Manifattura assume, per periodo brevi, artisti e operai provenienti dall'esterno. Le conseguenze nel campo della scultura non tardano a manifestarsi: invece di continuare nella riproduzione dei modelli settecenteschi, la fabbrica produce opere originali sia in biscuit sia in grés. Dal 1920 la Manifattura promuove una politica che privilegia nuove serie dalle forme lineari e geometriche. Emile Jacques Ruhlmann, Henri Rapin e Fà lix Aubert disegnano numerosi vasi di varie dimensioni e viene adottato il principio di dare alle sculture smalto e colore. Artisti come Maurice Gensoli, Lucio Fontana, Jean Baumont, Jean Arp, Alexandre Calder lavorarono con e per la Manifattura. Nella mostra presentata a Venezia si possono ammirare le creazioni di artisti - scultori, pittori o designer - contemporanei come Pierre Alechinsky, Louise Bourgeois, Mathilde Brà tillot, Peter Briggs, Pierre Buraglio, Pascal Convert, Olivier Debrà , Erik Dietman, Philippe Favier, Wolfgang Gafgen, Annabelle d'Huart, François Imhoff, Marina Karella, Jean-François Lacalmontie, Richard Peduzzi, Anne e Patrick Poirier, Christian Renonciat, Borek Sipek, Ettore Sottsass, Edouard Steinberg. Buchnummer des Verkäufers 2861523

Dem Anbieter eine Frage stellen

Bibliografische Details

Titel: Sevres, tradizione e innovazione. Sèvres, ...

Verlag: Fondazione Querini Stampalia

Erscheinungsdatum: 2000

Einband: Soft cover

Anbieterinformationen

Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.

Zur Homepage des Verkäufers

Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

Mehr Information
Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.

Alle Bücher des Anbieters anzeigen