Renoir e la luce dell'impressionismo.

Verlag: Mazzotta, 2002
ISBN 10: 8820215632 / ISBN 13: 9788820215637
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Palermo, Palazzo dei Normani, 5 giugno - 31 luglio 2002. Milano, Fondazione Antonio Mazzotta, 18 settembre - 17 novembre 2002. A cura di Maithé Vallès-Bled e Vincenzo Sanfo. Milano, 2002; br., pp. 124, ill. b/n e col., cm 24x30. Pierre-Auguste Renoir, (Limoges, 1841 - Cagnes-sur-Mer, 1919), tra i più grandi artisti di ogni tempo, fu autore di una pittura capace di passare dalla straordinaria luminosità e dalla inarrivabile vivacità del periodo impressionista ai modellati ben definiti, alle scene armonicamente studiate e alle tonalità più tenui della cosiddetta "maniera acre", ricca di riferimenti alla classicità e al Rinascimento italiano. A partire dal 1907 Renoir si cimentò anche con la scultura: tormentato da una grave forma reumatica, che a stento gli consentiva di dipingere e che non gli permetteva di lavorare direttamente alle sue statue, negli ultimi anni il maestro si affidò al giovane scultore Richard Guino affinché lo aiutasse a tradurre in pratica i suoi schizzi e le sue idee. Il catalogo raccoglie una significativa selezione di opere di Pierre-Auguste Renoir: dipinti, acquarelli, disegni, sculture e incisioni realizzate dal grande maestro in un arco di tempo di circa cinquant'anni testimoniano come il livello della sua arte sia rimasto a livelli d'eccellenza in tutte le fasi della carriera, e come la qualità della sua produzione sia stata sempre altisima, indipendentemente dalle tecniche di volta in volta adottate. Il libro presenta inoltre alcune opere di grandi maestri vicini a Renoir in virtù delle loro scelte poetiche e stilistiche, quali Gustave Courbet, Claude Monet, Alfred Sisley, Paul Cézanne e Armand Guillaumin. Buchnummer des Verkäufers

Über diesen Titel:

Inhaltsangabe: Catalogo della mostra di Palermo, Palazzo dei Normanni, 6 giugno - 31 luglio 2002; Milano, Fondazione Antonio Mazzotta, 19 settembre - 17 novembre 2002. Testi di Carlo Lodovido Ragghianti, Anna Maria Brizio e Giulio Carlo Argan. Numerose ill. in nero e a

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: Renoir e la luce dell'impressionismo.
Verlag: Mazzotta
Erscheinungsdatum: 2002

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Verlag: Mazzotta (2002)
ISBN 10: 8820215632 ISBN 13: 9788820215637
Gebraucht Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Mazzotta, 2002. Palermo, Palazzo dei Normani, 5 giugno - 31 luglio 2002. A cura di Sanfo V. e Vallès-Bled M. Traduzione di Abbati G. (Grandi Mostre). Pierre-Auguste Renoir, (Limoges, 1841 - Cagnes-sur-Mer, 1919), tra i più grandi artisti di ogni tempo, fu autore di una pittura capace di passare dalla straordinaria luminosità e dalla inarrivabile vivacità del periodo impressionista ai modellati ben definiti, alle scene armonicamente studiate e alle tonalità più tenui della cosiddetta "maniera acre", ricca di riferimenti alla classicità e al Rinascimento italiano. A partire dal 1907 Renoir si cimentò anche con la scultura: tormentato da una grave forma reumatica, che a stento gli consentiva di dipingere e che non gli permetteva di lavorare direttamente alle sue statue, negli ultimi anni il maestro si affidò al giovane scultore Richard Guino affinché lo aiutasse a tradurre in pratica i suoi schizzi e le sue idee. Il catalogo raccoglie una significativa selezione di opere di Pierre-Auguste Renoir: dipinti, acquarelli, disegni, sculture e incisioni realizzate dal grande maestro in un arco di tempo di circa cinquant'anni testimoniano come il livello della sua arte sia rimasto a livelli d'eccellenza in tutte le fasi della carriera, e come la qualità della sua produzione sia stata sempre altisima, indipendentemente dalle tecniche di volta in volta adottate. Il libro presenta inoltre alcune opere di grandi maestri vicini a Renoir in virtù delle loro scelte poetiche e stilistiche, quali Gustave Courbet, Claude Monet, Alfred Sisley, Paul Cézanne e Armand Guillaumin. Artikel-Nr. 116259

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 6,22
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer

2.

Catalogo della Mostra:
Verlag: Mazzotta, Milano, (2002)
ISBN 10: 8820215632 ISBN 13: 9788820215637
Gebraucht Anzahl: 2
Anbieter
FIRENZELIBRI SRL
(Reggello, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Mazzotta, Milano, 2002. br.cop.fig.a col. Buchzustand: COME NUOVO. A cura di G.Abbati. Il volume è il catalogo della mostra di Palermo (Palazzo dei Normanni, 6 giugno - 31 luglio 2002) e di Milano (Fondazione Antonio Mazzotta, 19 settembre - 17 novembre 2002). L'esposizione presenta cinquantasei opere di Renoir comprendenti oli su tela, gouaches, grafiche e sculture. I testi sono di Maïthé Vallés-Bled, Giovanni Iovane, Carlo Ludovico Ragghianti, Giulio Carlo Argan, Anna Maria Brizio. Il catalogo contiene il biglietto della mostra in omaggio. cm.24x30, pp.116, num.tavv.a col.nt. Milano, Mazzotta 2002, cm.24x30, pp.116, num.tavv.a col.nt. br.cop.fig.a col. Artikel-Nr. 128643

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 14,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 12,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer