Beispielbild für diese ISBN

Paesaggi di idee. Uno sguardo al futuro della Valle dei Templi di Agrigento.

Ferrara, Guido Campioni, Giuliana

Verlag: Alinea Editrice, 2005
ISBN 10: 8881256215 / ISBN 13: 9788881256211
Gebraucht / Soft cover / Anzahl: 1
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen
In den Warenkorb legen
Preis: EUR 3,73
Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer

Für später vormerken

Über dieses Buch

Bibliografische Details


Titel: Paesaggi di idee. Uno sguardo al futuro ...

Verlag: Alinea Editrice

Erscheinungsdatum: 2005

Einband: Soft cover

Beschreibung:

Firenze, 2005; br., pp. 176, ill. b/n e col., cm 17x24. (Architettura del Paesaggio. 17). È utile ricordare preliminarmente che nell'arco dell'ultimo mezzo secolo la Valle dei Templi, come spazio intercluso fra la città storica di Agrigento e la costa, ha costituito il luogo privilegiato per la costruzione di nuove strade, viadotti, svincoli, tutti provvisti di legittimazione istituzionale, per quanto grandi nelle dimensioni e palesemente lesivi della struttura storica e paesistica. Questo indirizzo, consolidato nella cultura e nella pratica urbanistica locale, è sintetizzato nel seguente interrogativo: "se i greci hanno costruito qui una città, per quale motivo non possiamo farlo anche noi?" Esso ben si ricollega, ad esempio, alle opzioni della strumentazione urbanistica degli anni '70, cui è dovuta la progressiva ubicazione nella Valle di insediamenti, servizi e impianti tecnologici che poco avevano in comune con le finalità di un parco archeologico, successivamente eletto dall'UNESCO patrimonio dell'umanità. Né può essere dimenticata la presenza di edilizia abusiva su oltre 70 ettari di superficie, entro un'area che risulta area protetta fin dal 1957 con il D.M. n. 165, e in termini ben più rigidi con leggi e decreti che si sono susseguiti dal 1966 in poi. Oggi, la somma di tutto questo può apparire una condizione irreversibile, dando l'impressione che da tempo sia stata superata la soglia del non ritorno e che quindi il modello-città-diffusa abbia ormai vinto. Tuttavia la Legge Regione siciliana n. 20/2000, istitutiva del Parco Archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, che indica nel Piano del Parco lo strumento strategico per il governo del territorio, non sembra percorrere la stessa strada. E ciò sia perché vieta di "eseguire nuove costruzioni, impianti e opere di qualsiasi genere, anche se di carattere provvisorio", sia perché chiede al Piano di precisare i modi d'uso delle tre zone immodificabili nella struttura di base, ovvero archeologica, paesaggistico-ambientale e naturale-attrezzata, sia infine perché direttamente o indirettamente rende possibili, sempre a seguito di motivate opzioni di Piano, operazioni di restauro e riabilitazione ambientale. Si tratta quindi di un'ultima spiaggia: infatti, ove andasse perduta questa opportunità fornita dall'iniziativa regionale, il consolidamento del modello urbano sarebbe inevitabile e definitivo. Tale modello, tuttavia, non è il solo ad essere perseguito e sostenuto. Da tempo è stato configurato il suo uguale e contrario, ovvero il modello-monumento, per il quale qualunque intervento o modificazione dello status quo del territorio è da limitare o respingere a priori, in funzione della "intangibilità" del contesto storico-archeologico. Apparentemente, fra questi due modelli non c'è stata nell'ultimo mezzo secolo alcuna possibilità di dialogo, ma la convergenza che in pratica si è stabilita fra le due linee di tendenza è la causa prima degli effetti che tutti conoscono, in parte documentati nelle pagine che seguono. Si configura allora un modello-terzo che, nella più assoluta garanzia di tutela del patrimonio culturale e ambientale disponibile, intende rapportarsi al paesaggio come risorsa economica e produttiva primaria su cui fondare un processo di sviluppo in termini attuali e con esso trovare soluzione a problemi aperti, quali le attività commerciali, l'occupazione, i trasporti e i servizi, nel pieno riconoscimento dei bisogni che la città esprime da tempo. Attività e servizi non generici, adatti a qualsiasi contesto, ma direttamente funzionali a fare della Valle un luogo di iniziative d'eccellenza, capaci di decuplicare le odierne centinaia di migliaia di visitatori all'anno. Le note che seguono intendono offrire una prima occasione in questo senso, e al tempo stesso fornire una chiave interpretativa della Valle dei Templi, muovendo da tre punti nodali: l'abusivismo edilizio, lo sviluppo turistico, la viabilità. Buchnummer des Verkäufers 746957

Anbieter- & Zahlungsinformationen

Zahlungsarten

Dieser Anbieter akzeptiert die folgenden Zahlungsarten:

  • American Express
  • Carte Bleue
  • EuroCard/MasterCard
  • Visa

[Im Angebot des Anbieters suchen]

[Alle Bücher des Anbieters anzeigen]

[Dem Anbieter eine Frage stellen]

Anbieter: Libro Co. Italia Srl
Adresse: San Casciano Val di Pesa, FI, Italien

AbeBooks Verkäufer seit: 25. Februar 2000
Bewertung: 5 Sterne

Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

[Mehr Information]

Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.


Anbieterinformationen: Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.