OPERE COMPLETE. A cura di Bruno Rossi Ragazzi, Federico Caffè e Francesco Sirugo, sotto gli auspici dell'Associazione Bancaria Italiana e della Banca d'Italia. 1955-1976.

FERRARA Francesco.

Verlag: Istituto Grafico Tiberino, Roma, 1955
Gebraucht / Brossura / Anzahl: 1
Verkäufer studio bibliografico pera s.a.s. (LUCCA, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen
In den Warenkorb legen
Preis: EUR 360,00
Währung umrechnen
Versand: EUR 18,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer

Für später vormerken

Über dieses Buch

Bibliografische Details


Titel: OPERE COMPLETE. A cura di Bruno Rossi ...

Verlag: Istituto Grafico Tiberino, Roma

Erscheinungsdatum: 1955

Einband: Brossura

Zustand: discrete

Beschreibung:

Opera completa in dieci volumi. Cm.25x17. Tiratura limitata di 1500 copie. Ritratto dell'Autore all'antiporta del primo volume. Alcuni marginali appunti a matita. Piano dell'Opera: Vol.I: "Scritti di statistica" (pg.XXXVI, 532); Voll.II-V: "Prefazioni alla Biblioteca dell'Economista" (pg.2152 complessive); Voll.VI-VIII: "Articoli su giornali e scritti politici, 1844-1891" (pg.2192 complessive); Vol.IX: "Discorsi e documenti parlamentari, 1867-1875" (pg.XII, 508); Vol.X: "Saggi, rassegne, memorie economiche e finanziarie" (pg.X, 954). "Nato a Palermo il 7 dicembre 1810, Francesco Ferrara ebbe una formazione da giovane aristocratico. Studiò dai padri gesuiti e intraprese il corso di laurea in medicina che poi abbandonò per dedicarsi agli studi economici e sociali. Nel 1833 entrò alla direzione centrale di statistica di Palermo e nel 1836 fondò il «Giornale di Statistica». Nel 1844 divenne segretario della Camera di commercio di Palermo e diede vita al «Giornale di Commercio». Nello stesso anno avanzò la sua candidatura al concorso per la cattedra di economia politica all'Università di Palermo, ma poi si ritirò a favore dell'amico Raffaele Busacca. Per la sua attività antiborbonica fu arrestato nel gennaio 1848, e liberato dal popolo palermitano quando la rivoluzione era ormai vittoriosa. Entrato a far parte del comitato rivoluzionario partecipò alla commissione che doveva preparare l'atto di convocazione del parlamento di Sicilia e venne eletto deputato alla Camera, sostenendo un programma costituzionalista e federalista. Prese parte alla commissione diplomatica inviata a Torino per offrire al duca di Genova la corona siciliana. A Torino, una volta soffocata la rivoluzione siciliana, si trasferì in esilio. Qui ottenne nel 1848 la cattedra di economia politica e collaborò a vari giornali: «Il Risorgimento» di Cavour, «La croce di Savoia», «Il Parlamento», «L'Economista». Sempre a Torino curò la pubblicazione delle prime due serie della Biblioteca dell'Economista che uscì per i tipi della casa editrice Pomba. Nel 1858, per motivi disciplinari, fu costretto ad abbandonare la cattedra torinese e si trasferì all'università di Pisa. Rientrato in Sicilia dopo l'impresa dei Mille, si battè per l'autonomia siciliana e prese parte ai lavori del Consiglio straordinario di Stato per la Sicilia. Nel 1861 tentò di farsi eleggere deputato al Parlamento italiano ma senza successo. Avvicinatosi a Quintino Sella ottenne la nomina a direttore delle imposte e a consigliere della Corte dei Conti. Nel 1868 fondò a Firenze la Società di Economia Politica e nel 1874 la società Adamo Smith. Nel 1868 fu nominato direttore della nuova Scuola Superiore di Commercio di Venezia. Riprese la pubblicazione dell'«Economista», organo della società Adamo Smith. Nel 1867 fu nominato ministro delle finanze del governo Rattazzi battendosi per la vendita dei beni ecclesiastici e l'abolizione del corso forzoso. Si dimise dopo pochi mesi, partecipando intensamente, spesso tra i banchi dell'opposizione, all'attività parlamentare. Fu nominato Senatore del Regno nel 1881. Morì a Venezia nel 1900" (R.Marchionatti dal sito torinoscienza). 10250 gr. Buchnummer des Verkäufers 75892

Anbieter- & Zahlungsinformationen

Zahlungsarten

Dieser Anbieter akzeptiert die folgenden Zahlungsarten:

  • American Express
  • Carte Bleue
  • EuroCard/MasterCard
  • Visa
  • Vorauskasse

[Im Angebot des Anbieters suchen]

[Alle Bücher des Anbieters anzeigen]

[Dem Anbieter eine Frage stellen]

Anbieter: studio bibliografico pera s.a.s.
Adresse: LUCCA, Italien

AbeBooks Verkäufer seit: 16. Juni 2003
Bewertung: 5 Sterne

Geschäftsbedingungen:

CONDITIONS OF SALE:
All prices are in Euro. Books are guaranteed complete against defects, except those noted, and are not sent on approval. English descriptions can be supplied upon request. 10% discount to ILAB-LILA members. Shipment by Italian mail or TNT Carrier. Shipping expenses are on customer's charge, to define time by time. Insurance is not included. All books are returnable within 20 days from the receipt.

Payment:
Credit card (VISA - MASTERCARD)
Bank transfer or cheque (+ ¿ 10 bank f...

[Mehr Information]

Versandinformationen:

I costi di spedizione sono calcolati su un peso medio di un chilo (2,2 libbre) per libro. Se il libro ordinato ha un peso maggiore o è troppo grande provvederemo ad informarLa di eventuali costi aggiuntivi.


Anbieterinformationen: shop with nice garden and bookstall open from Monday to Saturday (10-a.m. - 19 p.m.)in the center of Lucca (Tuscany) 32000 books on line