Metafore. Rappresentazioni e interpretazioni di paesaggi.

Cianci, Maria Grazia

Verlag: Alinea Editrice, 2008
ISBN 10: 8860552184 / ISBN 13: 9788860552181
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Firenze, 2008; br., pp. 196, ill. b/n col., cm 24x22. (Siti e paesaggi. Collana diretta da Francesco R. Ghio. 6). Questa saggio indaga le molteplici forme della rappresentazione contemporanea del paesaggio e prova a suggerire un possibile metodo che caratterizzi e ricomponga un'immagine unitaria della realtà. Il linguaggio figurativo è oggi parte integrante di molte riflessioni analitiche e progettuali, perseguibili attraverso una indagine critica nella quale la dimensione rappresentativa assume un ruolo non più di tramite ma di mezzo attivo attraverso il quale si può giungere alla conoscenza del paesaggio. Si tratta di un punto di vista da cui è possibile partire per una discussione sul problema della rappresentazione contemporanea del paesaggio; un tema con mille sfaccettature, oggi più che mai attuale e di indubbio interesse. Un contributo importante a questo lavoro è venuto da seminari, esperienze didattiche e di ricerca, dalla interazione con le discipline che si occupano del paesaggio sia dal punto di vista fisico-naturalistico, sia da quello storico-sociale e infine da quello più direttamente legato ai contenuti di questo studio: l'arte e la rappresentazione per il progetto del paesaggio. Gli esempi internazionali occupano uno spazio molto ampio del libro. Da queste occasioni di studio e di ricerca è derivato un interesse e soprattutto una consuetudine a ragionare in modo interdisciplinare, costruendo relazioni tra i temi più legati al paesaggio in quanto entità fisica e quelli puramente estetici e figurativi. Contenuto: Introduzione; Come parlare di paesaggio; Paesaggio e rappresentazione; Interpretare il paesaggio; percezione - Figurazione - Descrizione; Diacronìe atmosfere, invenzioni e realtà; Alexander Cozens: imitazione della natura e sua rappresentazione; Von Humboldt: kosmos e tableaux de la nature; Tra il XVII e il XIX secolo: la realtà tra vedute e panorami; Rappresentazioni cartografiche; Punti di vista; Bruno Taut: il paesaggio e l'architettura; Le Corbusier: il disegno del paesaggio; Arte contemporanea e paesaggio; Arte e simbolismo: le sperimentazioni attuali; Long e Finlay: le sperimentazioni inglesi; Carocci e Giacomelli: i paesaggi urbani e la fotografia; Progetti di paesaggi situazione e tendenze; Austria e Germania: l'evoluzione del territorio tra disegno e progetto; Olanda: i grandi vuoti e i nuovi progetti nel disegno contemporaneo; Gran Bretagna: la storia del paesaggio e le nuove tecnologie; Spagna: il frammento nella rappresentazione del paesaggio; Paesaggi dell'architettura natura e fisicità fondali, Paesaggio come metafora; Koolhaas, Brunier, Courajoud: la metropoli e il paesaggio; Bibliografia. Maria Grazia Cianci ricercatrice presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Roma Tre, insegna Disegno dell'Architettura e Rappresentazione del Territorio e dell'Ambiente. Laureata presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" ha svolto il Dottorato in Rilievo e Rappresentazione dell'Architettura e dell'Ambiente presso la Facoltà di Architettura di Roma discutendo la Tesi "La dimensione figurativa del paesaggio, la rappresentazione del paesaggio nel progetto contemporaneo." Vincitrice di numerose borse di studio in Italia e all'estero, ha svolto attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Architettura di Roma "La Sapienza" nel Corso di Disegno dell'Architettura e come docente dei corsi di Disegno nel Corso di Laurea in Disegno Industriale e Tecniche della Rappresentazione del Paesaggio nel Corso di laurea di Architettura dei Giardini e Paesaggistica di Roma. Prima di iscriversi alla Facoltà di Architettura si è diplomata presso l'Istituto Europeo del Design. Le sue ricerche, disegni e progetti sono pubblicati su libri e riviste di architettura nazionali e internazionali. Buchnummer des Verkäufers

Bibliografische Details

Titel: Metafore. Rappresentazioni e interpretazioni...
Verlag: Alinea Editrice
Erscheinungsdatum: 2008

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Cianci, Maria Grazia
Verlag: Alinea Editrice (2008)
ISBN 10: 8860552184 ISBN 13: 9788860552181
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Alinea Editrice, 2008. Firenze, 2008; br., pp. 196, ill. b/n e col., cm 24x22. (Siti e paesaggi. Collana diretta da Francesco R. Ghio. 6). Questa saggio indaga le molteplici forme della rappresentazione contemporanea del paesaggio e prova a suggerire un possibile metodo che caratterizzi e ricomponga un'immagine unitaria della realtà. Il linguaggio figurativo è oggi parte integrante di molte riflessioni analitiche e progettuali, perseguibili attraverso una indagine critica nella quale la dimensione rappresentativa assume un ruolo non più di tramite ma di mezzo attivo attraverso il quale si può giungere alla conoscenza del paesaggio. Si tratta di un punto di vista da cui è possibile partire per una discussione sul problema della rappresentazione contemporanea del paesaggio; un tema con mille sfaccettature, oggi più che mai attuale e di indubbio interesse. Un contributo importante a questo lavoro è venuto da seminari, esperienze didattiche e di ricerca, dalla interazione con le discipline che si occupano del paesaggio sia dal punto di vista fisico-naturalistico, sia da quello storico-sociale e infine da quello più direttamente legato ai contenuti di questo studio: l'arte e la rappresentazione per il progetto del paesaggio. Gli esempi internazionali occupano uno spazio molto ampio del libro. Da queste occasioni di studio e di ricerca è derivato un interesse e soprattutto una consuetudine a ragionare in modo interdisciplinare, costruendo relazioni tra i temi più legati al paesaggio in quanto entità fisica e quelli puramente estetici e figurativi. Contenuto: Introduzione; Come parlare di paesaggio; Paesaggio e rappresentazione; Interpretare il paesaggio; percezione - Figurazione - Descrizione; Diacronìe atmosfere, invenzioni e realtà; Alexander Cozens: imitazione della natura e sua rappresentazione; Von Humboldt: kosmos e tableaux de la nature; Tra il XVII e il XIX secolo: la realtà tra vedute e panorami; Rappresentazioni cartografiche; Punti di vista; Bruno Taut: il paesaggio e l'architettura; Le Corbusier: il disegno del paesaggio; Arte contemporanea e paesaggio; Arte e simbolismo: le sperimentazioni attuali; Long e Finlay: le sperimentazioni inglesi; Carocci e Giacomelli: i paesaggi urbani e la fotografia; Progetti di paesaggi situazione e tendenze; Austria e Germania: l'evoluzione del territorio tra disegno e progetto; Olanda: i grandi vuoti e i nuovi progetti nel disegno contemporaneo; Gran Bretagna: la storia del paesaggio e le nuove tecnologie; Spagna: il frammento nella rappresentazione del paesaggio; Paesaggi dell'architettura natura e fisicità fondali, Paesaggio come metafora; Koolhaas, Brunier, Courajoud: la metropoli e il paesaggio; Bibliografia. Maria Grazia Cianci ricercatrice presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Roma Tre, insegna Disegno dell'Architettura e Rappresentazione del Territorio e dell'Ambiente. Laureata presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" ha svolto il Dottorato in Rilievo e Rappresentazione dell'Architettura e dell'Ambiente presso la Facoltà di Architettura di Roma discutendo la Tesi "La dimensione figurativa del paesaggio, la rappresentazione del paesaggio nel progetto contemporaneo." Vincitrice di numerose borse di studio in Italia e all'estero, ha svolto attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Architettura di Roma "La Sapienza" nel Corso di Disegno dell'Architettura e come docente dei corsi di Disegno nel Corso di Laurea in Disegno Industriale e Tecniche della Rappresentazione del Paesaggio nel Corso di laurea di Architettura dei Giardini e Paesaggistica di Roma. Prima di iscriversi alla Facoltà di Architettura si è diplomata presso l'Istituto Europeo del Design. Le sue ricerche, disegni e progetti sono pubblicati su libri e riviste di architettura nazionali e internazionali. Artikel-Nr. 1795539

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 20,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer