Beispielbild für diese ISBN

Un Mediterraneo. Progetti per paesaggi critici.

ISBN 10: 8860551382 / ISBN 13: 9788860551382
Verlag: Alinea Editrice, 2007
Gebraucht Softcover
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)

AbeBooks Verkäufer seit 25. Februar 2000

Verkäuferbewertung 5 Sterne

Anzahl: 1

Gebraucht kaufen
Preis: EUR 5,00 Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00 Von Italien nach USA Versandziele, Kosten & Dauer
In den Warenkorb legen

Beschreibung

A cura di D. Colafranceschi. Firenze, 2007; br., pp. 176, ill., cm 17x22. Il punto di partenza dei Paesaggi Critici di Daniela Colafranceschi, la curiosità che ne motiva la lettura, riguarda un tema problematico d'interesse generale, comune a diverse discipline: il rapporto tra natura e cultura. È un rapporto complesso, ricco di articolazioni e implicazioni, ma strutturalmente permanente, anche se storicamente variabile. È anche un rapporto "critico"; un indice significativo, un parametro rivelatore dei più profondi modi del pensiero, dei caratteri specifici dei luoghi, dei processi produttivi. È infine una questione di basilare importanza per definire lo statuto dell'arte e dell'estetica, e che riguarda - in particolare - la teoria e la tradizione disciplinare dell'architettura: sia per quanto concerne l'estensione del suo campo, sia per quanto riguarda la sua stessa consistenza teorica. Da sempre, infatti ci si è interrogati sui confini dimensionali e qualitativi dell'architettura, sui contesti che essa può o deve implicare, sul suo raggio d'azione progettuale, sulle sue relazioni con la natura e con l'ambiente naturale. La questione della mimesi non è che una prima formulazione del problema; il dibattito 'sei e 'settecentesco sulla capanna primitiva, sulla naturalità dell'architettura, sulla derivazione vegetale degli ordini, sul carattere, sulla razionalità, sulla analogia che lega architettura e natura, amplia e approfondisce i termini della discussione, li estende a considerazioni filosofiche di vasta portata, ne precisa ulteriormente il senso. Nel Secolo dei Lumi, nonostante le polemiche dichiarazioni e l'ostinata ricerca di una naturalità laica, originaria e assoluta, è definitivamente chiarito che la mimesi - in ogni caso - non riguarda la banale morfologia, ma coinvolge strutture ben più profonde. "Mettre en oevre la nature" non equivale certo alla semplice imitazione o replica delle sue forme apparenti, ma implica la comprensione della sua razionalità di base, della complessità delle sue strutture, del mirabile equilibrio che ne governa i processi, della sublimità delle sue manifestazioni più problematiche, instabili, precarie, di frontiera e comunque nevralgiche. Non ad un ingenuo primitivismo, né ad un rozzo spontaneismo istintuale sono improntate le proposte teoriche e progettuali del volume di Daniela Colafranceschi, bensì ad una sofisticata e sottile elaborazione dei modelli offerti dalla ricerca scientifica ed estetica sull'universo naturale, compresi i suoi risvolti meno comuni laddove l'intervento sul paesaggio assume un ruolo chiave, anche di riequilibrio sostenibile. Se ne deduce che la nozione di paesaggio è inclusiva del termine architettura. Non si tratta di una semplice estensione scalare del progetto: nuove dimensioni, nuove qualità, nuovi parametri concorrono a disegnare "l'architettura del paesaggio" che, ancor più nella sua criticità, non si riduce ad una mera espressione letteraria, diluita in ampi contesti, ma progettazione specifica d'alto valore propositivo. Paesaggi Critici definisce l'ambito culturale cui sottende il lavoro presentato nel libro. La storia che vi si racconta è quella di una ricerca: la sperimentazione e l'indagine progettuale diretta ai temi della città e del territorio, per la quale si privilegiano dimensioni che sono instabili, precarie, di frontiera e comunque nevralgiche, dove l'intervento di architettura del paesaggio assume un ruolo chiave. Il Mediterraneo, o meglio un mediterraneo - quello meridionale - e la sua geografia complessa, da telone di fondo, assume qui un ruolo protagonista. 33 progetti. Cinque temi di paesaggio per cinque ambiti problematici di intervento: Città /Spazio pubblico;Terra/acqua; Urbano/Rurale; Infrastrutture; Degrado/Dismissione, come terreni di incontro e confronto tra docenti e personalità internazionali. Buchnummer des Verkäufers 1602869

Dem Anbieter eine Frage stellen

Bibliografische Details

Titel: Un Mediterraneo. Progetti per paesaggi ...

Verlag: Alinea Editrice

Erscheinungsdatum: 2007

Einband: Soft cover

Über diesen Titel

Inhaltsangabe:

Il punto di partenza dei Paesaggi Critici di Daniela Colafranceschi, la curiosità che ne motiva la lettura, riguarda un tema problematico d'interesse generale, comune a diverse discipline: il rapporto tra natura e cultura. È un rapporto complesso, ricco di articolazioni e implicazioni, ma strutturalmente permanente, anche se storicamente variabile. È anche un rapporto "critico"; un indice significativo, un parametro rivelatore dei più profondi modi del pensiero, dei caratteri specifici dei luoghi, dei processi produttivi.

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Anbieterinformationen

Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.

Zur Homepage des Verkäufers

Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

Mehr Information
Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.

Alle Bücher des Anbieters anzeigen

Zahlungsarten
akzeptiert von diesem Verkäufer

Visa Mastercard American Express Carte Bleue