Beispielbild für diese ISBN

La Mano e il Volto di Antonio Canova. Nobile Semplicità. Serena Grandezza.

Verlag: Canova Società Libraria Editrice, 2008
ISBN 10: 8884092086 / ISBN 13: 9788884092083
Gebraucht / Soft cover / Anzahl: 1
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen
In den Warenkorb legen
Preis: EUR 35,00
Währung umrechnen
Versand: EUR 17,00
Von Italien nach Deutschland
Versandziele, Kosten & Dauer

Für später vormerken

Über dieses Buch

Bibliografische Details


Titel: La Mano e il Volto di Antonio Canova. Nobile...

Verlag: Canova Società Libraria Editrice

Erscheinungsdatum: 2008

Einband: Soft cover

Beschreibung:

Possagno, Museo Gipsoteca Antonio Canova, 11 ottobre 2008 - 6 gennaio 2009. A cura di Mario Guderzo. Treviso, 2008; br., pp. 260, 264 ill. b/n e col., cm 24,5x30,5. Oggi diremmo che Antonio Canova era un perfetto gestore della propria immagine, favorito in ciò dalla discrezione, quasi riverenza, con cui i suoi contemporanei si avvicinavano a lui. Anche per questo la mostra "La mano e il volto di Antonio Canova: Nobile semplicità serena grandezza" finisce con il proporre, accanto ad un'analisi sulla psicologia dell'artista, una interessantissima disamina su come, già in vita, e molto presto, egli abbia saputo porsi e diventare "mito", personalità grandissima in sé, oltre che per quanto andava creando nella scultura e nella pittura. L'esposizione, organizzata dalla Fondazione Canova, presieduta dal sen. Gian Pietro Favaro e sotto la direzione di Mario Guderzo con la collaborazione di un Comitato scientifico composto da Giuseppe Pavanello, Anna Maria Spiazzi, Gabriella Delfini, Andrea Dal Negro, Marcello Cavarzan e Giancarlo Cunial, riunisce, ed è la prima volta, la quasi totalità della produzione ritrattistica canoviana, sia che si tratti d'autoritratti che di ritratti su olio o marmo realizzati da altri, italiani ma soprattutto stranieri, a conferma di come il mito sia presto diventato universale. Forse i più sinceri sono proprio quelli che il maestro realizzò su se stesso, sette in tutto, in cui si propone "in veste di scultore" o di pittore, utilizzando il disegno su carta, la pittura, il gesso e, naturalmente, il marmo. Autoritratti che non erano solo ad uso personale, che avevano una loro committenza e che oggi sono sparsi tra Possagno, Roma, Venezia e Firenze. Colpisce il realismo di queste opere, la capacità introspettiva del maestro, la sua scelta di rappresentarsi certo in veste di artista di successo che non occulta però l'uomo vero. Durante tutta la vita, Canova fu a contatto con moltissimi artisti che, come nell'uso del tempo, erano soliti offrire anche a titolo di scambio l'esecuzione di ritratti. Tra questi rapporti è del tutto particolare quello con l'artista inglese Thomas Lawrence che incontrò nel 1815 Canova a Londra e che durante un successivo soggiorno romano gli consegnò un ritratto che il maestro inglese ripropose in diverse versioni e che fu molto copiato (in mostra ve ne saranno ben sei, provenienti, tra l'altro, dal Museo Correr, dal Museo di Santa Caterina di Treviso, dalla pinacoteca di Brera, dal Castello del Buonconsiglio di Trento e da alcune Collezioni private). Il mito del "Sommo Canova" stimolò un gran numero di artisti, da Andrea Appiani ad Angelica Kauffmann, da François Xavier Fabre a Johann Anton Pock, da Luigi Zandomeneghi a Jean Baptiste Wicar, da Rodolph Suhrlandt a François Gerard, a Gorge Hayter, ad Antonio D'Este a Giuseppe Bossi, a John Jackson e a numerosi altri, opere queste che diventarono patrimonio di musei di tutta Europa, a testimonianza della fama che Canova, in vita e dopo, aveva saputo conquistarsi. In molte di queste opere sembra che gli artisti, pur di primo piano, si siano avvicinati a lui "con discrezione e trepidazione . cercando di scoprire il profondo dialogo che esiste tra il volto e il ritratto dell'anima". Accanto ai circa 40 ritratti, dipinti o scolpiti, saranno in mostra anche alcuni dei moltissimi "ritratti incisi". La tecnica dell'incisione fu ampiamente usata dai biografi e soprattutto dai cultori canoviani per riprodurre a tirature spesso limitatissime (quasi oggetti per un culto fra adepti) i ritratti plastici e pittorici dell'artista. Così come sarà documentato un ulteriore modo di glorificare e rendere "eterno" il volto del Canova, ovvero la produzione medaglistica, davvero straordinaria ed imponente. Lo scultore diventa poi oggetto di vero e proprio culto nella conservazione delle sue "reliquie", dagli abiti, sontuosi, alle lettere sino al corpo stesso. In mostra ci sarà anche la mano del maestro, staccata dalla sua salma e cons. Buchnummer des Verkäufers 1817798

Anbieter- & Zahlungsinformationen

Zahlungsarten

Dieser Anbieter akzeptiert die folgenden Zahlungsarten:

  • American Express
  • Carte Bleue
  • EuroCard/MasterCard
  • Visa

[Im Angebot des Anbieters suchen]

[Alle Bücher des Anbieters anzeigen]

[Dem Anbieter eine Frage stellen]

Anbieter: Libro Co. Italia Srl
Adresse: San Casciano Val di Pesa, FI, Italien

AbeBooks Verkäufer seit: 25. Februar 2000
Bewertung: 5 Sterne

Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

[Mehr Information]

Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.


Anbieterinformationen: Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.