Beispielbild für diese ISBN

Ingegneria e globalizzazione. Necessità e futuro del ri-disegno del territorio.

Mammino, Armando

ISBN 10: 886055375X / ISBN 13: 9788860553751
Verlag: Alinea Editrice, 2009
Gebraucht Softcover
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)

AbeBooks Verkäufer seit 25. Februar 2000

Anzahl: 1

Gebraucht kaufen
Preis: EUR 5,00 Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00 Von Italien nach USA Versandziele, Kosten & Dauer
In den Warenkorb legen

Beschreibung

Firenze, 2009; br., pp. 178, ill. b/n e col., cm 14x19. (Problematiche di Architettura e Urbanistica). La globalizzazione rappresenta un complesso di concetti che sono entrati nel lessico e nella coscienza collettiva, tanto da acquisire, a livello epistemologico, un significato inedito rispetto a quanto si intendeva alcuni anni or sono, forse anche relativamente pochi.Per globalizzazione si intende il superamento dei confini nazionali da parte di tutte le attività umane che tendono ad assumere una dimensione ed una scala mondiali. Il termine, che si è diffuso nella parlata quotidiana e nel periodare delle fonti di informazione da pochi anni, fino ad oggi è stato riferito piuttosto ai mercati, ai commerci ed alle attività di industria e di impresa. Il complesso di fenomeni che si fa corrispondere alla nozione di globalizzazione deve essere inteso deterministico ed ineluttabile, quindi generale ed inarrestabile, e come tale si riflette anche sui parametri sociali e sui fattori di costume, cioè su tutto l'universo costitutivo ed interpretativo del comportamento della razza umana (il singolare testé usato per quest'ultima sancisce per la stessa l'unicità, assioma da cui ci auguriamo l'umanità non receda mai più). Anche i flussi migratori, le tensioni geopolitiche, ogni attuale dinamica della civiltà e del progresso, vanno intesi in quest'ottica, sicché non ha nessun significato essere concordi o contrari alla globalizzazione: essa è, di per sé, né buona né cattiva; essa "è" e niente più. Piuttosto che dare sfogo a sterili proteste, a pittoreschi isterismi, a luttuosi e distruttivi eccessi contro la globalizzazione, meglio sarebbe allora, tutti concordemente, ingegnarsi a gestire quest'ultima in maniera costruttiva ed appropriata, tecnicamente ottimizzata, per trarne il massimo vantaggio, e per tollerarne le incancellabili controindicazioni. La globalizzazione peraltro non è un fenomeno univoco, appannaggio della mera dinamica economica quale nelle sue tendenze recenti:essa è bensì una evoluzione generale delle componenti pratiche e teoretiche, materiche e concettuali, del mondo antropico e dei suoi modelli operativi e culturali, tanto da coinvolgere assolutamente tutti gli aspetti dell'uno e degli altri. Diventa al riguardo sempre più opportuna un'analisi che approfondisca caratteri e risorse del teatro universale della cosidetta globalizzazione, cioè appunto dello spazio antropico, che è l'insieme planetario dei luoghi modificati ed equipaggiati dall'uomo con l'intento di destinarli e dedicarli alla propria vita individuale ed associata. La globalizzazione è quindi non solo un fenomeno univoco, appannaggio della sola dinamica economica quale nelle sue tendenze recenti, bensì un'evoluzione generale delle componenti anche fisiche del mondo antropico, tanto da coinvolgerne assolutamente tutti gli aspetti, lungo una sorta di quarta dimensione che va a sommarsi alle tre con cui si descrive la geometria sferica della superficie terrestre e l'altezza a quest'ultima ortogonale. Una sorta di ulteriore dimensione, il sottosuolo, inteso come sacca di espansione del soprasuolo, risulterà ben presto funzionale al futuro dell'umanità, come meglio si vedrà al termine di questa analisi: analisi che vuole infatti occuparsi del teatro di questa globalizzazione, cioè dello spazio antropico consistente nella molteplicità di città, paesi, infrastrutture, luoghi equipaggiati, installazioni varie, case-fattorie, etc., sparsi per l'intero globo. Molte discipline tecniche e scientifiche, l'architettura, l'urbanistica, l'ingegneria, la geologia, la biologia, etc. concorrono ad istituire i luoghi dell'umanità globalizzata definendo un tipo di territorio antropizzato diverso da quello del passato anche recente. Quelle discipline allora sono chiamate a modificare la loro fisionomia, concettuale e dottrinale, ereditata dalla tradizione passata, per affrontare e vincere il difficile cimento dell'era globalizzata, il cui successo, in termini di qualità della v. Buchnummer des Verkäufers 1874559

Dem Anbieter eine Frage stellen

Bibliografische Details

Titel: Ingegneria e globalizzazione. Necessità e ...

Verlag: Alinea Editrice

Erscheinungsdatum: 2009

Einband: Soft cover

Anbieterinformationen

Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.

Zur Homepage des Verkäufers

Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

Mehr Information
Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.

Alle Bücher des Anbieters anzeigen

Zahlungsarten
akzeptiert von diesem Verkäufer

Visa Mastercard American Express Carte Bleue