Il bene sia con voi!

Grossman, Vasilij

Verlag: Adelphi, 2011
ISBN 10: 8845925757 / ISBN 13: 9788845925757
Neu / Soft cover / Anzahl: 0
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Traduzione di Zonghetti C. Milano, 2011; br., pp. 253, cm 14x22. (Biblioteca Adelphi. 572). Nel 1960 Vasilij Grossman porta a compimento "Vita e destino, subito confiscato dal KGB, e va incontro all'amara sorte del reietto. Alla stessa stagione e allo stesso universo di quel capolavoro, che descrive le manifestazioni del male e la sua sconfitta in nome della "bontà irragionevole" dei singoli, appartengono i racconti qui radunati. I ricordi e le testimonianze di prima mano del periodo bellico, che ruotano intorno al destino tragico degli ebrei, ispirano le note drammatiche del Vecchio maestro e l'appassionata dichiarazione di fede nella vita e nel "miracolo della libertà" che conclude "La Madonna Sistina. Se Fosforo" è una riflessione tristemente autobiografica sull'amicizia misconosciuta, "L'eterno riposo", "Mamma", "L'inquilina", "Sulla Grande circonvallazione" fotografano momenti diversi della lunga stagione sovietica, tra gli sconvolgimenti causati dal funesto meccanismo delle repressioni staliniane e la corruzione morale che ne consegue, all'insegna del più cieco egoismo. "La strada", toccante parabola sul modello tolstojano di "Cholstomer", è il racconto delle disavventure di un mulo italiano sulle strade della Russia in guerra: la mostruosità di un mondo in cui Treblinka e il Gulag, nazismo e comunismo gareggiano in efferatezza colpisce in modo ancora più brutale se vista con gli occhi di un animale innocente. E infine "II bene sia con voi!", dove le note di un viaggio in Armenia nell'autunno del 1961 si traducono in una sorta di poema luminoso, pervaso di lirismo. Buchnummer des Verkäufers 2141766

Bibliografische Details

Titel: Il bene sia con voi!
Verlag: Adelphi
Erscheinungsdatum: 2011
Einband: Soft cover
Zustand: new

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Grossman,Vasilij.
Verlag: Adelphi Ed., Milano, (2011)
ISBN 10: 8845925757 ISBN 13: 9788845925757
Gebraucht Anzahl: 1
Anbieter
FIRENZELIBRI SRL
(Reggello, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Adelphi Ed., Milano, 2011. br.cop.fig.a col. Buchzustand: COME NUOVO. Traduz.di Claudia Zonghetti. Il bene sia con voi! prima che il titolo di questo libro scritto da Vasilij Grossman è solitamente un augurio che si fa alle persone a cui teniamo perché ciò che è buono li circondi. Ma che cos’è il bene e che cos’è la bontà? Si quantificano in opposizione al male? Lo scrittore russo ci pone, con questa raccolta di racconti, davanti a un quesito morale e alle opposte facce della natura umana. Il filo conduttore di questo bellissimo libro è la storia e i suoi conflitti bellici, la seconda guerra mondiale e il tragico destino degli ebrei e lo stalinismo più inquietante e spietato. L’autore di Vita e Destino, che costò a Grossman nel 1960 la confisca dell’opera da parte del KGB e un passaggio segreto delle pagine del libro tra le mani degli intellettuali di mezza Europa che è degno di una spy-story, descrive nuovamente l’opposizione tra il male, messo in scena dal potere e dai grandi della storia, e il piccolo bene individuale di cui si fanno portavoce i suoi singoli protagonisti, troppo impotenti però davanti alla devastante lava della malvagità. Nel racconto Vecchio maestro troviamo una storia ebraica di fuga, dolore, esilio e campi di concentramento mentre in La Madonna Sistina la fede e il miracolo della libertà incidono sulla trama. Mamma, L’eterno riposo, L’inquilina e Sulla grande circonvallazione ritraggono in questo capolavoro la dittatura sovietica, le tremende repressioni staliniane e la mancanza assoluta della libertà che caratterizzarono la Russia di quel periodo. Alla dittatura e alle costrizioni poliziesche a cui gli intellettuali come Grossman furono costretti segue ovviamente una corruzione morale che invade la società e che proibisce il libero pensiero, ma allo stesso tempo lo incita, chiuso in una gabbia. E’ attraverso gli occhi di un mulo italiano che percorre la strade della Russia in guerra che vediamo l’atrocità della guerra e la sua assurdità. In Il bene sia con voi! comunismo e nazismo gareggiano per le loro sconcertanti crudeltà e per il modo in cui Treblinka e il Gulag mostrano al mondo la brutalità delle costrizioni. L’innocenza di un animale si contrappone così al male rappresentato dall’uomo. cm.14x22, pp.253, Coll.Biblioteca,572. Milano, Adelphi Ed. 2011, cm.14x22, pp.253, br.cop.fig.a col. Coll.Biblioteca,572. Artikel-Nr. 148488

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 13,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 12,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer