Beispielbild für diese ISBN
Gebraucht kaufen
Preis: EUR 9,60 Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00 Von Italien nach USA Versandziele, Kosten & Dauer
In den Warenkorb legen

Gramsci e Turati. Le due sinistre.

Orsini, Alessandro

ISBN 10: 8849832141 / ISBN 13: 9788849832143
Verlag: Rubbettino Editore, 2012
Gebraucht Soft cover
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien) Anzahl: 1
Bei weiteren Verkäufern erhältlich Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Soveria Mannelli, 2012; br., pp. 147, cm 14,5x22,5. (Saggi. 277). Che cosa significa essere di sinistra? Questo libro si propone di ricostruire i modelli pedagogici alla base delle due principali culture politiche della sinistra, rappresentate da Gramsci e da Turati. Mentre moriva in esilio, Filippo Turati era descritto da Palmiro Togliatti come un uomo spregevole. La sua figura, ricoperta di discredito, è rimasta nell'ombra. Antonio Gramsci, invece, è stato celebrato come uno dei padri nobili della sinistra democratica italiana. La sua riflessione è stata paragonata da Benedetto Croce a un messaggio pedagogico universale di amore e di comprensione verso le ragioni degli avversari. La documentazione esistente è in grado di confermare il giudizio del senso comune e della storiografia dominante? Gramsci educò a rispettare o a disprezzare gli avversari politici? È stato un teorico della pedagogia della tolleranza o dell'intolleranza? Ha tessuto l'elogio dell'ascolto o dell'insulto? E Turati? È stato davvero uno "zero" in fatto di teoria politica, come scrisse Togliatti? Attraverso il metodo dell'analisi culturale comparata, l'autore esplora l'intera opera gramsciana, ponendo a confronto il progetto educativo dei riformisti con quello dei rivoluzionari. Buchnummer des Verkäufers 2406903

Über diesen Titel:

Inhaltsangabe:

Che cosa significa essere di sinistra? Questo libro si propone di ricostruire i modelli pedagogici alla base delle due principali culture politiche della sinistra, rappresentate da Gramsci e da Turati. Mentre moriva in esilio, Filippo Turati era descritto da Palmiro Togliatti come un uomo spregevole. La sua figura, ricoperta di discredito, è rimasta nell'ombra. Antonio Gramsci, invece, è stato celebrato come uno dei padri nobili della sinistra democratica italiana. La sua riflessione è stata paragonata da Benedetto Croce a un messaggio pedagogico universale di amore e di comprensione verso le ragioni degli avversari. La documentazione esistente è in grado di confermare il giudizio del senso comune e della storiografia dominante? Gramsci educò a rispettare o a disprezzare gli avversari politici? È stato un teorico della pedagogia della tolleranza o dell'intolleranza? Ha tessuto l'elogio dell'ascolto o dell'insulto? E Turati? È stato davvero uno "zero" in fatto di teoria politica, come scrisse Togliatti? Attraverso il metodo dell'analisi culturale comparata, l'autore esplora l'intera opera gramsciana, ponendo a confronto il progetto educativo dei riformisti con quello dei rivoluzionari.
„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: Gramsci e Turati. Le due sinistre.

Verlag: Rubbettino Editore

Erscheinungsdatum: 2012

Einband: Soft cover

Zahlungsarten

Zahlungsarten, die dieser Verkäufer akzeptiert

Visa Mastercard American Express Carte Bleue


Verkäufer Libro Co. Italia Srl
Adresse: San Casciano Val di Pesa, FI, Italien

AbeBooks Verkäufer seit 25. Februar 2000
Verkäuferbewertung 5 Sterne


Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

[Mehr Information]

Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.


Anbieterinformationen: Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.