Design nautico. Didattica, ricerca, tecnologia.

Spadolini, Guido L

Verlag: Alinea Editrice, 2004
ISBN 10: 8881258919 / ISBN 13: 9788881258918
Neu / Soft cover / Anzahl: 1
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Buch nicht mehr verfügbar. Bitte geben Sie Suchbegriffe in das untenstehende Formular ein, um ähnliche Exemplare zu finden.

Beschreibung:

Firenze, 2004; br., pp. 141, ill., cm 22x24. (Design è.). Sommario: Presentazione di Vincenzo Legnante - Introduzione di Massimo Ruffilli - Guido L. Spadolini: Nautica e Design: una tradizione di famiglia - Sperimentare e verificare - Metodologia e insegnamento - Schede concept: la Didattica - Testimonianze: Alessandro Ubertazzi - Delfo Del Bino - Tommaso Spadolini - Massimo Paperini - Davide Innocenti - Andrea Martelli - Fabrizio De Santis - Rassegna stampa: Gommone Corsair 530 CVR da Ottagono, 1985 di Maria Cristina Tonelli Michail - È targata Firenze la barca del duemila da Il giornale della Toscana, 1999 di Massimo Castelli - L'evoluzione della specie da Vela, Maggio 1999 - In alto mare da L'Espresso, Maggio 2000 di Mario Scialoja - Una barca di idee da Fare Vela, Giugno 2003 di Vanni Galgani - Una barca di idee da Fare Vela, Giugno 2003 di Guido Spadolini - Koalino per sempre da Il Giornale della Vela, Maggio 1989 di Luca Bontempelli - Due barche per il futuro da Vela e Motore, Novembre 2002 - Ringraziamenti Guido Spadolini, ha sempre coltivato una profonda passione per il progetto nautico. La scuola fiorentina di Design, presso la quale l'autore si è formato, alla quale sono approdati i migliori progettisti dello Yacht Design, conserva una concezione ideologica autoctona verso la quale si èsempre rivolto l'ingegno di Guido Spadolini. La ideologia è sempre la stessa, quella che era nata nella Firenze antica, dall'accademia del cimento, la filosofia della sperimentazione: "provando e riprovando", la scuola della ricerca applicata al progetto. Così il progetto diventa, nelle regate del Mediterraneo, terreno di allenamento e di verifica progettuale per architetti del calibro di Andrea Vallicelli. Esperienze, ricerche, progetti ed attività sportiva che l'autore intende mettere a disposizione delle nuove generazioni di progettisti e di designers che si stanno affacciando al mondo delle discipline nautico navali. Il disegno industriale e Italian Style. nel campo dello yacht design si basano sulla innovazione formale e tecnologica e Guido Spadolini ha sempre affrontato questo settore della progettazione, partendo da questi presupposti per ottenere nuove prestazioni e nuovi obiettivi tecnologici ed estetico formali. Sperimentare significa verificare, dal progetto al risultato finale, la morfologia dei componenti, ovvero dello scafo, delle vele, fiocchi e spinnaker, di tutti i tipi di arredi e di attrezzature, delle motorizzazioni, delle linee, delle forme, dei materiali, dei colori ecc. Il concetto di progettazione sperimentale, che si sviluppa dal "gommoni" che, nel corso degli anni hanno avuto una continua e rapida evoluzione. Egli credeva nel design come cultura degli oggetti. Così elaborava e "preparava" oggetti di uso corrente, per farli diventare oggetti "cult" o oggetti "fashion". Ma la differenza sostanziale fra l'approccio alla elaborazione" dell'oggetto, ed in particolare al mezzo di trasporto con riferimento specifico al mezzo nautico, della cultura del restyling all'americana, e l'elaborazione del designer, stava proprio nel tipo di cultura, di gusto e di suggestione cromatica che infondeva nelle sue elaborazioni. Nel giovane architetto Spadolini, emergevano i tratti di una tendenza orientata verso la cultura tecnologica più avanzata ed un amore alla progettazione "innovativa" che si delineava come una netta predilezione verso lo sviluppo e l'applicazione dei materiali leggeri, ma comunque capaci di sopportare forti tensioni. L'esperienza internazionale ha poi contribuito a radicare queste volontà e queste impostazioni iniziali in una matura coscienza professionale. Durante il corso degli anni Guido ha lavorato per importanti industrie di costruzioni edilizie e navali ed ha collaborato con gli studi dei migliori progettisti e designer, dal Giappone agli Stati Uniti, passando attraverso le più avanzate esperienze europee. L'esperienza maturata in relazione alle scuole nautiche di Southampton in Inghilterra, di Nan. Buchnummer des Verkäufers 746192

Bibliografische Details

Titel: Design nautico. Didattica, ricerca, ...
Verlag: Alinea Editrice
Erscheinungsdatum: 2004
Einband: Soft cover
Zustand: new

ZVAB ist ein Internet-Marktplatz für neue, gebrauchte, antiquarische und vergriffene Bücher. Bei uns finden Sie Tausende professioneller Buchhändler weltweit und Millionen Bücher. Einkaufen beim ZVAB ist einfach und zu 100% sicher — Suchen Sie nach Ihrem Buch, erwerben Sie es über unsere sichere Kaufabwicklung und erhalten Sie ihr Buch direkt vom Händler.

Millionen neuer und gebrauchter Bücher bei tausenden Anbietern

Antiquarische Bücher

Antiquarische Bücher

Von seltenen Erstausgaben bis hin zu begehrten signierten Ausgaben – beim ZVAB finden Sie eine große Anzahl seltener, wertvoller Bücher und Sammlerstücke.

ZVAB Startseite

Erstausgaben

Erstausgaben

Erstausgaben sind besondere Bücher, die den ersten Abdruck des Textes in seiner ursprünglichen Form darstellen. Hier finden sie Erstausgaben von damals bis heute.

Erstausgaben

Gebrauchte Bücher

Gebrauchte Bücher

Ob Bestseller oder Klassiker, das ZVAB bietet Ihnen eine breite Auswahl an gebrauchten Büchern: Stöbern Sie in unseren Rubriken und entdecken Sie ein Buch-Schnäppchen.

Gebrauchte Bücher

Mehr Bücher entdecken