Dell'Imitazione nelle Belle Arti.

Lebensztejn Jean-Claude

Verlag: Solfanelli, 2008
ISBN 10: 8889756454 / ISBN 13: 9788889756454
Neu / Soft cover / Anzahl: 1
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Wir haben Ihnen weitere Exemplare dieses Titels unten aufgelistet.

Beschreibung:

Chieti, 2008; br., pp. 96. (Micromegas. 10. Collana diretta da: Carlo Bordoni). Questo libro aggiunge un nuovo possibile capitolo a quella storia dell'arte come storia della mimesi, storia non ancora scritta, affrontandone le vicende tra XVIII e XIX secolo. L'approccio di Lebensztejn alla questione della mimesi è dichiaratamente di tipo semiotico, ma si differenzia radicalmente dalle tipologie di lettura semiotica delle opere d'arte prevalenti negli ultimi anni, nelle quali spesso l'analisi del funzionamento della macchina significante ha trascurato di radicare le proprie acquisizioni nella puntualità della ricerca storico-filologica, privilegiando una valutazione atemporale dei dispositivi visuali. Le due tipologie semiologiche, rispettivamente neoclassica e romantica, sono invece indagate negli scritti di questo volume articolandole tra i differenti piani della concreta produzione artistica, della teoria dell'arte e della ricezione di entrambe da parte del pubblico coevo e della posterità. Buchnummer des Verkäufers 1831643

Bibliografische Details

Titel: Dell'Imitazione nelle Belle Arti.
Verlag: Solfanelli
Erscheinungsdatum: 2008
Einband: Soft cover
Zustand: new

Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Lebenszlejn, Jean-Claude.
Verlag: Solfanelli, Chieti, (2008)
ISBN 10: 8889756454 ISBN 13: 9788889756454
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
FIRENZELIBRI SRL
(Reggello, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Solfanelli, Chieti, 2008. Buchzustand: MOLTO BUONO. Traduz. e presentaz. di Francesco Galluzzi. Questo libro aggiunge un nuovo possibile capitolo a quella storia dell'arte come storia della mimesi, storia non ancora scritta, affrontandone le vicende tra XVIII e XIX secolo. L'approccio di Lebensztejn alla questione della mimesi è dichiaratamente di tipo semiotico, ma si differenzia radicalmente dalle tipologie di lettura semiotica delle opere d'arte prevalenti negli ultimi anni, nelle quali spesso l'analisi del funzionamento della macchina significante ha trascurato di radicare le proprie acquisizioni nella puntualità della ricerca storico-filologica, privilegiando una valutazione atemporale dei dispositivi visuali. Le due tipologie semiologiche, rispettivamente neoclassica e romantica, sono invece indagate negli scritti di questo volume articolandole tra i differenti piani della concreta produzione artistica, della teoria dell'arte e della ricezione di entrambe da parte del pubblico coevo e della posterità. cm.12 x 16,5, pp.87,(1), Coll. Micromegas, 10. Chieti, Solfanelli 2008, cm.12 x 16,5, pp.87,(1), br. Dedica autogr. dell'A. all'occhietto. Coll. Micromegas, 10. br. Dedica autogr. dell'A. all'occhietto. Artikel-Nr. 236351

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 12,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 12,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer