La Condizione Operaia.

Weil, Simone

Verlag: Edizioni SE, 2009
ISBN 10: 8877108002 / ISBN 13: 9788877108005
Gebraucht / Anzahl: 0
Bei weiteren Verkäufern erhältlich
Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Über dieses Buch

Leider ist dieses Exemplar nicht mehr verfügbar. Hier sehen Sie die besten Ergebnisse zur Suche nach La Condizione Operaia. und Weil, Simone.

Beschreibung:

Milano, 2009; br., pp. 320, ill. (Testi e Documenti. 49). Simone Weil (1909-1943) è una delle figure intellettuali più affascinanti e più rigorose del Novecento. La condizione operaia è uno dei suoi testi fondamentali, che ne riflette l'appassionato interesse per il destino degli sfruttati e degli umili. Dopo aver abbracciato, negli anni Trenta, le idee del sindacalismo rivoluzionario, la Weil volle vivere in prima persona la condizione operaia lavorando in una fabbrica della regione della Loira. Di questa esperienza eccezionale tenne un diario che qui pubblichiamo, con altri scritti altissimi sulle condizioni di un'umanità umiliata, negata, a cui va restituita piena dignità. Buchnummer des Verkäufers

Bibliografische Details

Titel: La Condizione Operaia.
Verlag: Edizioni SE
Erscheinungsdatum: 2009


Beste Suchergebnisse beim ZVAB

1.

Weil, Simone
Verlag: Edizioni SE (2003)
ISBN 10: 8877105623 ISBN 13: 9788877105622
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Edizioni SE, 2003. Milano, 2003; br., pp. 320, cm 13,5x22,5. (Testi e Documenti. 49). Artikel-Nr. 609370

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 14,03
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer

2.

Weil Simone
Verlag: Edizioni SE (2016)
ISBN 10: 8867232029 ISBN 13: 9788867232024
Gebraucht Softcover Anzahl: 1
Anbieter
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italien)
Bewertung
[?]

Buchbeschreibung Edizioni SE, 2016. Traduzione di Fortini F. Milano, 2016; br., pp. 320. (Saggi e Documenti del Novecento. 49). "Il 4 dicembre del 1934, Simone Weil fu assunta come operaia presso le officine della società elettrica Alsthom di Parigi [.]. Inizia così la fase sperimentale della sua ricerca sull'oppressione sociale che si protrarrà fino all'agosto dell'anno successivo, con due pause imposte da una malattia e dalla difficoltà a trovare un nuovo impiego. Ricerca dolorosa, per il corpo sottoposto a una prova durissima, e per il pensiero costretto a verificare fino in fondo lo stato di abbrutimento fisico e morale a cui gli operai erano ridotti, la loro piena soggezione a un meccanismo produttivo impenetrabile al pensiero. Di questa ricerca Simone Weil volle registrare di giorno in giorno, quasi di momento in momento i dati oggettivi, le reazioni personali, le prove fisiche e psicologiche, i rapporti tra le persone, in una parola la realtà concreta della condizione operaia vissuta dall'interno. Al lettore viene così offerta una rappresentazione della vita di fabbrica condotta al limite della umana sopportabilità. Una rappresentazione fatta di situazioni, di dettagli, di impressioni fisiche e psicologiche, di descrizioni tecniche delle macchine e dei procedimenti di lavoro, di sofferenze e di angosce, ma anche di insperati momenti di gioia per un cenno di solidarietà o per il fugace sentimento di essere partecipi di una operosa vita collettiva piuttosto che succubi di un degradante asservimento al processo produttivo." (G. Gaeta). Artikel-Nr. 3144383

Weitere Informationen zu diesem Verkäufer | Frage an den Anbieter

Gebraucht kaufen
EUR 28,00
Währung umrechnen

In den Warenkorb

Versand: EUR 21,00
Von Italien nach USA
Versandziele, Kosten & Dauer