Beispielbild für diese ISBN

Centri Culturali. Architetture 1990-2011.

Bione, Cecilia

ISBN 10: 886116109X / ISBN 13: 9788861161092
Verlag: Motta Architettura 24 Ore, 2009
Gebraucht
Verkäufer Libro Co. Italia Srl (San Casciano Val di Pesa, FI, Italien) Anzahl: 1

Bei weiteren Verkäufern erhältlich

Alle  Exemplare dieses Buches anzeigen

Milano, 2009; ril., pp. 278, 200 ill. b/n, 180 ill. col., cm 26x30. (Tipologie). Di certo è vero che se si guarda la recente sperimentazione architettonica gli esempi di centri culturali sono sempre più frequenti e mediaticamente visibili, rispetto a delle origini ove si individuano pochi, ma importanti esempi nell'Europa più illuminata. Oggi i centri culturali si possono identificare come veri e propri luoghi dell'intrattenimento, dispensari di avvenimenti cultural-mondani e teatri di precise pratiche sociali. Essi hanno subito un'evoluzione nel tempo trasformandosi in un insieme di spazi e di usi posti in prossimità gli uni con gli altri. Che si tratti di sale teatrali o di spazi per la musica, di biblioteche, ludoteche o sale convegni, l'obiettivo dei centri culturali è quello di favorire e di diffondere la creazione e la manifestazione artistica e di renderla il più possibile accessibile ai grandi numeri del pubblico. Le labili costanti architettonico-formali che contraddistinguono questo operato diventano paradossalmente peculiari di un tipo architettonico che non è solo traduzione spaziale di precisi input funzionali ma che si spinge esso stesso su un terreno programmatico, esplicitando le sue intenzioni nelle attività previste ed in quelle possibili, nell'interpretazione data allo spazio di relazione, nel creare prossimità o separazione, nelle gerarchie proposte, e soprattutto nell'immaginazione di uno spazio pubblico che istighi ad un uso collettivo e socializzante. La raccolta di una serie di opere a prima vista molto lontane - per scala, per contesto, per committenza pubblica e privata - e il loro confronto in una lettura che ricerca le affinità e le differenze a partire dall'interpretazione data al tema progettuale, rende il volume utile alla consultazione come all'approfondimento dell'argomento. Cecilia Bione, architetto, si laurea nel 1997 presso lo I.U.A.V. (Istituto Universitario di Architettura di Venezia) con una tesi sulla riqualificazione di quartieri popolari. Nel 1999 inizia a collaborare con la rivista internazionale di Architettura e Urbanistica Parametro di cui firma, tra l'altro, la nuova veste grafica. Nel 2006, in occasione della ricorrenza del trentacinquesimo anno di vita della rivista, è organizzatrice di una serie di eventi, fra cui la mostra retrospettiva "Parametro_35 anni", presso la Biblioteca dell'Archiginnasio di Bologna (di cui cura anche allestimento e grafica) e la conferenza sulle riviste di architettura tenuta dall'architetto americano Peter Eisenmann. Buchnummer des Verkäufers 1890821

Über diesen Titel:

Inhaltsangabe:

Gli ultimi due decenni hanno visto il proliferare di nuovi spazi denominati genericamente "centri culturali", luoghi destinati alla comunicazione e all'interazione collettiva e al tempo stesso spazi simbolo del rapporto che la società instaura con la propria e le altre culture. Oramai lontani dall'essere attrezzature sociali a contropartita dei fenomeni di urbanizzazione e di crescita smisurata che hanno investito le nostre città negli anni Settanta, in un'ottica che promuoveva la decentralizzazione dei servizi, i centri culturali sono pian piano diventati promotori di nuove dinamiche artistiche, culturali e ricreative, dispositivi fondamentali nello stabilire i nuovi equilibri urbani. Come altre tipologie pubbliche, anche gli spazi dell'offerta culturale si strutturano oggi in forma aggregata, combinandosi fra di loro e sempre più spesso con spazi dalla vocazione molto lontana, come quelli dello shopping e della moda, e allontanandosi di conseguenza dall'organizzazione consolidata che li ha contraddistinti nel corso del tempo. Arte, cultura e consumo si rimandano continuamente l'un l'altro, confondendo i propri confini in un processo di contaminazione continua che ha portato verso soluzioni capaci di seguire i nuovi modelli comportamentali. Il volume vuole rintracciare i fili per una possibile genealogia di questo nuovo "tipo edilizio", in una lettura che ne percorra le origini e le diverse fasi evolutive per poi prevederne possibili trasformazioni.
„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

Bibliografische Details

Titel: Centri Culturali. Architetture 1990-2011.

Verlag: Motta Architettura 24 Ore

Erscheinungsdatum: 2009

Zahlungsarten

Zahlungsarten, die dieser Verkäufer akzeptiert

Visa Mastercard American Express Carte Bleue


Verkäufer Libro Co. Italia Srl
Adresse: San Casciano Val di Pesa, FI, Italien

AbeBooks Verkäufer seit 25. Februar 2000
Verkäuferbewertung 5 Sterne


Geschäftsbedingungen:

We accept Visa, Mastercard, Paypal.
Buyer will pre-pay book cost and shipping. Buyer should select the method of shipping.

Returns policy: In order to be eligible for a refund, you must return your item to us in the same condition you received it, and the return must be postmarked within 30 days of shipment.

When writing to us to arrange for its return, please be as descriptive as possible regarding the problem with the merchandise.

If you receive an item that is different to what was described,...

[Mehr Information]

Versandinformationen:

Le spedizioni avvengono esclusivamente con corriere espresso.
Le tariffe variano a seconda della località, del peso e delle dimensioni.


Anbieterinformationen: Nata nel 1992, Libro Co. Italia è oggi un'azienda leader nella distribuzione libraria e vendita online che annovera tra la propria clientela le più importanti istituzioni (biblioteche, istituti specializzati) e musei italiani, americani ed europei, nonché gallerie d'antiquariato e collezionisti di fama mondiale. Nel tempo, l'azienda ha notevolmente incrementato sia il catalogo che la gamma delle attività offerte e oggi propone servizi di: - distribuzione e promozione libraria Italia ed estero - logistica - vendita a librerie - fornitura a biblioteche - vendita al dettaglio - importazione libri stranieri - gestione e vendita remainders - ricerca e vendita libri rari/esauriti - pubblicazione di libri e periodici Per garantire la massima affidabilità in questi servizi, ogni singola procedura e attrezzatura è stata testata per ottenere un altissimo grado di efficienza. I punti di forza di Libro Co. Italia sono infatti: - strutture informatiche all'avanguardia - base dati ampia, aggiornata e attendibile - servizio informazione preciso e puntuale - condizioni di vendita altamente concorrenziali - servizio evasione ordini veloce ed affidabile - gestione personalizzata clienti - sito web veloce e con interfaccia intuitiva L'organico di Libro Co. Italia è guidato dagli stessi soci, affiancati da un team che comprende esperti in storia dell'arte, personale specializzato, impiegati amministrativi, tecnici informatici e magazzinieri, tutti con esperienza pluriennale nel campo della distribuzione libraria.

Gebraucht kaufen
Preis: EUR 34,75 Währung umrechnen
Versand: EUR 21,00 Von Italien nach USA Versandziele, Kosten & Dauer
In den Warenkorb legen