Tutti giù per terra. Remixed (Strade blu)

4,11 durchschnittliche Bewertung
( 9 Bewertungen bei GoodReads )
 
9788804638384: Tutti giù per terra. Remixed (Strade blu)
Rezension:

Walter, vero figlio degli "anni di plastica", rasato a zero, nato "troppo tardi per tutto", a cominciare dal Sessantotto e dal Settantasette, si ritrovava davanti un futuro privo di prospettive. Vent'anni dopo, Culicchia racconta la storia di Walter ambientandola ai giorni nostri. Suo padre per esempio non vuole più che faccia carriera in Fiat, ma che si presenti a un reality, perché lì dove un tempo c'era un paese industriale oggi c'è una fabbrica per l'intrattenimento di massa. E "giro giro tondo" ecco che ci sembra che tutto torni, diverso eppure vertiginosamente simile al passato... come se in questi ultimi due decenni, a dispetto delle apparenze, non solo Walter ma tutti noi non avessimo fatto altro che girare in tondo. Un esperimento letterario talmente riuscito da risultare inquietante. Con un finale a sorpresa, capace di restituire la rabbia e la tenerezza di tanti ventenni di oggi.

Vom Verlag:

Quando, nell'aprile del 1994, uscì per Garzanti la prima edizione di "Tutti giù per terra", Giuseppe Culicchia aveva 28 anni e lavorava in una libreria torinese che oggi non esiste più, sostituita da un grande Apple Store. "Tutti giù per terra" era stato scritto prima a mano, poi su una Remington portatile, sull'onda dell'incoraggiamento di Pier Vittorio Tondelli. Il romanzo raccontava le peripezie di quello che è stato definito "il primo precario della narrativa italiana". Walter, vero figlio degli "anni di plastica", rasato a zero, nato "troppo tardi per tutto", a cominciare dal Sessantotto e dal Settantasette, si ritrovava davanti un futuro privo di prospettive. Vent'anni dopo, forte dell'amore che i lettori continuano a provare verso il suo personaggio, Culicchia compie un esperimento letterario che è una cartina al tornasole sul senso dei personaggi e delle persone in carne e ossa, della narrazione e della vita vera: racconta la storia di Walter ambientandola ai giorni nostri. L'esperimento riesce talmente bene da apparire inquietante: giro giro tondo, ed ecco che tutto torna eternamente simile a se stesso... Con la sua penna ironica, Culicchia ci racconta i giovani di questi nostri anni con lo stesso spietato amore con cui narrava quelli di ieri, mostrandoci come lo scarto tra allora e oggi, per alcuni versi vertiginoso, sia per altri minimo. E forse il solo modo per uscire dall'impasse in cui ci ritroviamo, sta allora come oggi nel provare a strutturarla in una narrazione.

„Über diesen Titel“ kann sich auf eine andere Ausgabe dieses Titels beziehen.

(Keine Angebote verfügbar)

Buch Finden:



Kaufgesuch aufgeben

Sie kennen Autor und Titel des Buches und finden es trotzdem nicht auf ZVAB? Dann geben Sie einen Suchauftrag auf und wir informieren Sie automatisch, sobald das Buch verfügbar ist!

Kaufgesuch aufgeben